contatore accessi free

Non rispettano l'espulsione dall'Italia, arrestati 2 albanesi

Arresto 1' di lettura Ancona 24/11/2011 -

Non hanno rispettato l'espulsione dall'Italia due albanesi scoperti nella notte di giovedì pomeriggio in Ancona. Per loro è scattato l'arresto.



E' successo durante la notte di mercolì in piazza Rosselli. I poliziotti della Volante stavano controllando la zona quando si sono imbattuti nei due uomini di origine albanese. Gli albanesi alla vista della Polizia avevano affrettato il passo dividendosi per semirare gli agenti. Fermati gli agenti hanno poi proceduto al controllo.

Si tratta di un di uomo 40 ed un'altro di 36 anni, rispettivamente L.K. e K.N., entrambi cittadini albanesi già noti alla forze dell'Ordine. I due sono stati accompagnati in Questura per essere compiutamente identificati e per verificare la loro posizione sul territorio nazionale.

Dopo successivi accertamenti è emerso che i due erano già stati espulsi dal territorio italiano, nel marzo scorso e nel giugno 2008, e pertanto i poliziotti li hanno arrestati per aver fatto rientro in Italia senza la prescritta autorizzazione. Dall' esecuzione del provvedimento di espulsione devono passare necessariamente 10 anni prima di farvi rientro.






Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2011 alle 16:11 sul giornale del 25 novembre 2011 - 841 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, arresto, questura di Ancona, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/r7p





logoEV
logoEV