contatore accessi free

A teatro per donare un sorriso ai bambini malati del Salesi

sorriso 2' di lettura Ancona 26/11/2011 -

Domenica 27 novembre al teatro Pagani di Monterubbiano si terrà la rappresentazione “Nel mezzo di un gelido inverno”. L’intero ricavato verrà devoluto in beneficienza per regalare un sorriso ai bambini del Centro di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Salesi di Ancona.



“Donare un sorriso rende felice il cuore e nella tristezza è medicina”. Una medicina che, in qualche modo, tenta di lenire i dolori. Quei dolori conosciuti troppo presto dai tanti bambini ricoverati al Centro di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Salesi di Ancona. Per regalare loro un sorriso, Talìa Officina Teatro rappresenterà, domenica 27 novembre alle ore 17.00, “Nel mezzo di un gelido inverno”, al Teatro Pagani di Monterubbiano.

L’intero ricavato verrà devoluto in beneficienza all’Associazione Raffaello. Mamma Nazzarena e papà Paolo hanno perso Raffaello, angelo volato in cielo nel 2007 a quattro anni, dopo dieci mesi di malattia. Il dolore di Nazzarena e Paolo si è trasformato in amore. L’amore nel donare un sorriso ai piccoli pazienti. I volontari dell’associazione, infatti, con impegno e devozione promuovono numerose attività con l’obiettivo di colorare le giornate grigie, vissute in corsia, dei bambini ricoverati. Ecco allora il naso rosso che li trasforma in clown, o le tastiere, le chitarre o le trombe in musicoterapeuti. Ancora: i pennelli ed i pennarelli in arteterapeuti. Ma l’Associazione Raffaello parla anche francese.

Superando, infatti, non poche difficoltà organizza viaggi ad Eurodisney a Parigi per i bambini malati e le loro famiglie, al fine di far vivere loro un’esperienza indimenticabile, allontanando la malattia con la spensieratezza che solo i piccoli hanno in dono. Che vita è quella di un bimbo malato e “rinchiuso” dentro un ospedale? Che vita è quella senza fratelli e sorelle, senza amici, senza scuola, senza gli altri? Per dare una risposta concreta a queste domande l’Associazione Raffaello chiede anche la vostra mano. Per regalare davvero un sorriso. A partire proprio da Monterubbiano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2011 alle 01:21 sul giornale del 26 novembre 2011 - 724 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, salute, benessere, fondazione salesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/sca





logoEV
logoEV