contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Casa delle Culture: dalla lirica volgare al Darwin Day dell'UAAR

1' di lettura
1081

casa delle culture

Giovedì 2 febbraio 2012 – ore 21,00 “La lirica volgare” dalla scuola siciliana al dolce stil novo Lettura di poesie del laboratorio curato da Antonio Lovascio A cura dell’Associazione LeggIo Nell’occasione verrà presentata l’iniziativa Un libro per un’ora d’aria, dona un libro al carcere.

L’iniziativa lancia l’adesione della BIBLIOTECA della Casa delle Culture al progetto di PROMOZIONE DELLA LETTURA NELLE CARCERI con l’iniziativa ‘Un libro per un’ora d’aria, dona un libro al carcere’ promossa dall’AIB/Marche (Associazione Italiana Biblioteche), in collaborazione con Rotaract, con l’assessorato alla Cultura della Regione Marche e gli editori marchigiani.

Fino a tutto aprile 2012 sarà aperto alla Casa delle Culture un punto di raccolta di libri (orario Martedì Mercoledì e Giovedì dalle ore 15 alle ore 18) Sabato 11 Febbraio - ore 17.00 Darwin Day A cura del Circolo UAAR Negli ultimi anni si sta affermando in alcuni ambienti scientifici la convinzione, suffragata da prime importanti evidenze sperimentali, che l’invecchiamento dell’individuo possa essere rallentato o anche fermato agendo sulla vita delle cellule e sulla degenerazione dei tessuti, trattata come un’altra fra le tante malattie che affliggono l’umanità. Può bastare questo a liberarci dal fardello del concetto di morte?

Le rassicurazioni che vengono dal mondo scientifico sono sufficienti per farci apprezzare la vita ? Sono queste le domande che verranno affrontate Sabato 11 Febbraio 2012 durante il Darwin Day, annuale appuntamento organizzato dal Circolo UAAR di Ancona, presso Casa delle Culture di Via Vallemiano 46 dai relatori Vincenzo del Piano, psicologo e psicoterapeuta, Chiara Pietroni, dottoranda in Storia della Filosofia e Marco Malavolta, ricercatore presso il polo scientifico e tecnologico dell’INRCA di Ancona.



casa delle culture

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2012 alle 23:36 sul giornale del 02 febbraio 2012 - 1081 letture