contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Emergenza neve, arriva l'Esercito nelle frazioni. I parcheggi che rimarranno aperti

2' di lettura
915

Emergenza neve, interviene l'esercito

Emergenza neve nelle frazioni, arriva l’Esercito Per “liberare” le frazioni assediate dalla neve da lunedì mattina interverrà l’Esercito.

Il sindaco Gramillano e l’assessore alla Protezione civile Fabio Borgognoni hanno avuto un incontro con i rappresentanti del Genio di Piacenza e del 28esimo Reggimento di Pesaro, che hanno dato la disponibilità di uomini e mezzi: nelle prime ore del pomeriggio entreranno in azione 14 spalatori dell’Esercito da Pesaro da impiegare specificatamente nelle frazioni e nel tardo pomeriggio arriveranno da Piacenza altri 17 addetti con 6 mezzi spazzaneve che saranno utilizzati fino alla fine della settimana.

“Ringraziamo della collaborazione i militari del Genio e del 28mo Reggimento .- affermano sindaco e assessore – che ci aiutano ad affrontare il perdurare del maltempo e a limitare i disagi per i cittadini che abitano fuori dal centro. Vogliamo rassicurare ancora tutti, specie gli anziani e malati, che non saranno lasciati soli.”

I mezzi comunali continuano, intanto, a girare per garantire la viabilità principale, che per ora regge. Oggi, lunedì 6 febbraio, saranno sospesi i controlli delle zone blu da parte di M&P, anche perché ai bordi della carreggiata i cumuli di neve rendono difficile parcheggiare.

I parcheggi coperti oggi saranno aperti in forma ridotta: Parcheggio "Degli Archi" aperto solo il piano terra Parcheggio "Traiano" aperto solo il piano terra Parcheggio "Umberto I".

Chiuso il parcheggio "Cialdini" aperto Parcheggio "Torrioni".

Chiuso il parcheggio "Scosciacavalli" aperto eccetto piano inferiore lunedì mattina intanto sono entrati in attività anche gli spalatori reclutati dal Comune che continueranno tutta la mattina a liberare passaggi pedonali, scalinate e fermate dell’autobus del centro, Piazza Ugo Bassi, Piazza Salvo D’Acquisto.



Emergenza neve, interviene l'esercito

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2012 alle 11:52 sul giornale del 07 febbraio 2012 - 915 letture