contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Neve: scuole chiuse mercoledì e giovedì. Al lavoro grazie all'aumento delle temperature

2' di lettura
1705

termometro

Grazie all’aumento delle temperature e alla tregua concessa dalle nevicate, sono riprese questa mattina le operazioni di sgombero delle strade nel territorio comunale. Il punto sulla viabilità.

Le squadre comunali stanno provvedendo a rendere percorribili diverse strade nel quartiere Adriatico ivi incluso il centro storico, con Capodimonte, Via Fanti, e inoltre Via XXIX settembre, la parte alta dell’Ospedale Salesi e altre strade.

Nel territorio della II Circoscrizione i mezzi e gli uomini- che provvedono a creare varchi per consentire l’accesso in particolare a supermercati, farmacie e servizi vari- stanno operando in queste ore agli Archi, in via Giordano Bruno, in corso Carlo Alberto, a piazzale Camerino in via Urbino e in altre strade.

L’ESERCITO: Più difficile le operazioni nell’ambito della III Circoscrizione dove, è ormai noto, sono intervenuti gli uomini e i mezzi dell’Esercito, che sono attivi oggi a Montacuto, e nelle frazioni di Montesicuro e Paterno.

Domani presumibilmente i militari raggiungeranno le altre frazioni. Sei mezzi (tra grandi ruspe e bobcat) ed una trentina di uomini che hanno però un costo per il Comune, un onere che ha colto di sorpresa l’Amministrazione - fa sapere il sindaco Gramillano- e riguardo al quale, passata l’emergenza, sarà opportuno esprimere una legittima protesta. percorribilità delle strade a Varano e Barcaglione; a Candia e al Villaggio Verde, ieri liberate dai mezzi, le strade sono state di nuovo ricoperte dalla bufera di neve che si è verificata in serata La viabilità principale è percorribile un po’ ovunque, liberi gli accessi all’Ospedale.

Particolarmente difficili restano le condizioni di Ancona, 7 febbraio 2012 regionale dove il parcheggio è stato sgomberato ed è disponibile gratuitamente all’utenza. La Direzione invita gli automobilisti a non parcheggiare lungo le corsie di emergenza per non creare difficoltà ai mezzi di soccorso . Ripristinata la navetta n. 35 da e per l’Ospedale. Scorrevole al momento anche la viabilità da e per il porto.

Nella tarda mattinata è prevista una riunione operativa del Centro Comunale in collegamento con il SOI SCUOLE: Con un’ordinanza, il sindaco Gramillano ha deciso questa mattina la chiusura delle scuole per la giornata di domani 8 febbraio e la sospensione della attività didattica per giovedì 9 febbraio, così da consentire al personale di ripristinare l’accesso ai plessi scolastici.



termometro

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2012 alle 12:12 sul giornale del 08 febbraio 2012 - 1705 letture