contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Falconara: gli 'angeli discreti della neve' si sono alzati in volo, forse per l'ultima volta

2' di lettura
5043

visibilità dall'alto ospedale di Torrette

Gli “angeli discreti della neve", i carabinieri del nucleo elicotteri di Falconara, si sono alzati in volo in questi giorni in missione per una ricognizione aerea sul territorio della provincia di Ancona per monitorare e segnalare alle competenti autorità la situazione della viabilità, individuare eventuali criticità relative ad agglomerati urbani ancora isolati necessitanti di soccorso ed eventuali intasamenti causati da incidenti o blocchi stradali dovuti alla impossibilità di transito per neve. A bordo il prefetto Paolo Orrei ed il comandante provinciale dei carabinieri colonnello Liviano Marino.

I voli sono stati effettuati nonostante le critiche condizioni meteorologiche con raffiche di vento superiori ai 55 km/h e copertura delle nuvole molto bassa tanto che il volo è stato effettuato a bassissima quota e considerando che l'aeroporto di Falconara Marittima era ancora chiuso per emergenza neve.

Le criticità segnalate sono state tempestivamente affrontate dai responsabili preposti al soccorso a terra. Nelle missioni sono stati riscontrati casi di persone rimaste in serie difficoltà con autovetture private ed il provvidenziale intervento degli uomini del 5°Nucleo Elicotteri si è rivelato indispensabile e risolutivo.

E’ stato effettuato un serio coordinamento di interventi dall'alto per far affluire sul posto i mezzi di soccorso. Ancora una volta l’opera del Nucleo Elicotteri Carabinieri di Falconara è stata indispensabile per la comunità tanto che sembra assurdo immaginare che una regione comete Marche debba privarsi di questo servizio che rappresenta un’eccellenza del nostro territorio.

Le missioni sono state effettuate con frequenza nei giorni scorsi ed anche oggi sono previsti ulteriori sorvoli per monitorare le zone interne e più impervie della province di Ancona e Pesaro. Un altro esempio di ottimo lavoro del Nucleo Elicotteri Carabinieri che rischia la chiusura ma che i cittadini delle Marche hanno saputo apprezzare per la sua opera meritoria.





visibilità dall'alto ospedale di Torrette

Questo è un articolo pubblicato il 08-02-2012 alle 20:09 sul giornale del 09 febbraio 2012 - 5043 letture