contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Emergenza neve: linee autobus garantite e lunedì forse riaprono le scuole

1' di lettura
785

autobus

Interventi a Pietralacroce, Brecce Bianche e Barcaglione. Continuano gli interventi per ripulire i quartieri più periferici dalla neve. In mattinata i mezzi sono intervenuti a Pietralacroce e a Brecce Bianche dove la neve è caduta in maniera particolarmente intensa.

Un particolare intervento è stato necessario a Barcaglione per rendere completamente accessibile il carcere e ripristinare una cabina elettrica che si era bloccata lasciando senza luce la zona per qualche ora.

Continua a reggere la viabilità principale: se il meteo darà una tregua, gli interventi si allargheranno sempre più in quella secondaria, dove i mezzi non sono ancora passati. Ancora problematica la situazione delle frazioni, tutte raggiungibili dalle strade principali ma non percorribili al loro interno. Criticità particolari nelle strade vicinali di Candia – specie Calcinara, Piantate Lunghe e Villaggio verde – e al Betelico (la strada che da Camerano arriva al Poggio) e nei nuclei storici.

Conerobus comunica che sono state ripristinate le linee 22, 24, 91 e 6, seppur nella stessa forma ridotta dei giorni scorsi. Per quanto riguarda la riapertura delle scuole, è partita la macchina organizzativa per ripulire gli accessi, ma restano alcuni problemi dovuti agli accumuli di neve che il passaggio dei mezzi spazzaneve provoca.

“Stiamo monitorando la situazione e gli interventi su tutti i plessi scolastici – afferma il sindaco Gramillano – per poter prendere una decisione domani, quando manderemo anche gli spalatori a ripulire gli accessi e considereremo le previsioni meteo”.



autobus

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2012 alle 14:00 sul giornale del 13 febbraio 2012 - 785 letture