contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Emergenza neve e ghiaccio, arrivate le turbine dal Veneto

1' di lettura
686

Ghiaccio sulla strada
Continua l’emergenza – ghiaccio in città. La sottile patina che si è formata lungo le strade – specie quelle secondarie – è resistente alle lame degli spazzaneve. Per fronteggiarlo per tutta la giornata saranno in attività gli spalatori coordinati dai tre presidenti di Circoscrizione..

Per il ghiaccio si deve fare anche attenzione alle stalattiti formate sui cornicioni, che – lo ricordiamo – i proprietari degli ultimi piani e delle terrazze devono provvedere a togliere. Intanto il Centro operativo comunale della protezione civile - che da oggi non sarà più aperto di notte ma seguirà l’orario 8 – 20 – sta lavorando non solo nelle strade secondarie ma anche nelle frazioni. Ieri sera sono arrivati turbine e altri mezzi della protezione civile della regione Veneto con 30 volontari della provincia di Vicenza e di Verona, che stamattina sono stati impiegati per liberare il canile di Bolignano e continueranno a intervenire nelle situazioni di emergenza di case isolate rimaste bloccate.

“Non abbiamo rallentato l’azione di soccorso – vuole rassicurare l’assessore alla Protezione civile Fabio Borgognoni – anzi, abbiamo rafforzato il contingente di uomini e mezzi. Oggi cercheremo di collegare tutte le frazioni al centro: anche in vista della riapertura delle scuole dobbiamo poter far arrivare tutti lungo le strade principali”.

Anche per martedì 14 febbraio la sosta nelle zone blu della città sarà gratuita. Aperti e accessibili tutti i parcheggi coperti che seguiranno i consueti orari.



Ghiaccio sulla strada

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2012 alle 11:15 sul giornale del 15 febbraio 2012 - 686 letture