contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Atletica: Ancona, sabato e domenica al via ai 'Campionati Italiani Assoluti Indoor'

4' di lettura
892

la campionessa europea indoor di salto triplo Simona La Mantia (foto di Giancarlo Colombo/FIDAL)

Dopo la due giorni dedicata ai Giovanili, sabato 25 e domenica 26 febbraio si torna in pista ad Ancona. Stavolta al Banca Marche Palas vanno in scena i Campionati Italiani Assoluti Indoor, edizioni numero 43. E' la sesta volta che il capoluogo marchigiano accoglie l'evento.

Novità di quest'anno l'assegnazione, nel contesto della massima rassegna nazionale in sala, anche dei titoli della categoria Promesse (under 23) per un totale di 52 maglie tricolore in palio, equamente spartite tra le due categorie. In tutto sono 714 gli atleti iscritti (391 uomini e 323 donne) dei quali 364 promesse (208 e 156), in rappresentanza di 145 club. Ma Ancona sarà anche l'ultima occasione utile per tentare l'assalto ai minimi per i prossimi Mondiali Indoor, in programma ad Istanbul (Turchia) dal 9 all'11 marzo. Al momento sono 12 gli atleti che hanno già realizzato una prestazione entro lo standard di partecipazione per l'appuntamento iridato (60: Audrey Alloh, Michael Tumi, Simone Collio; 60hs: Marzia Caravelli, Emanuele Abate, Paolo Dal Molin; 400: Maria Enrica Spacca; 800: Elisa Cusma; alto: Antonietta Di Martino; triplo: Fabrizio Donato, Daniele Greco; peso: Chiara Rosa). Li rivedremo quasi tutti in gara il prossimo week-end, insieme alla campionessa europea indoor del triplo Simona La Mantia, ancora a caccia del pass mondiale da 14 metri e 10 centimetri.

TV - Diretta su RaiSport 1, sabato 25 febbraio dalle ore 16.10 alle 17.30, e domenica 26 febbraio dalle 15.00 alle 17.15. Oltre che in tv, sarà possibile seguire le gare via streaming attraverso il sito web di RaiSport.

I CAMPIONI ITALIANI ASSOLUTI INDOOR 2011 UOMINI - 60: Michael Tumi (Aeronautica); 400: Lorenzo Valentini (Studentesca CaRiRi); 800: Giordano Benedetti (Fiamme Gialle); 1500: Marco Salami (Esercito); 3000: Simone Gariboldi (Fiamme Oro); 60hs: Emanuele Abate (Fiamme Oro); alto: Nicola Ciotti (Carabinieri); asta: Giorgio Piantella (Carabinieri); lungo: Fabrizio Donato (Fiamme Gialle); triplo: Fabrizio Schembri (Carabinieri); peso: Marco Di Maggio (Aeronautica); marcia 5km: Riccardo Macchia (Fiamme Oro); 4x200: Berdini-Moscatelli-Manenti-Torrieri (Aeronautica) DONNE - 60: Manuela Levorato (Aeronautica); 400: Marta Milani (Esercito); 800: Elisabetta Artuso (Forestale); 1500: Sara Palmas (Esercito); 3000: Silvia Weissteiner (Forestale); 60hs: Giulia Pennella (Esercito); alto: Raffaella Lamera (Esercito); asta: Anna Giordano Bruno (Assindustria Sport Padova); lungo: Laura Strati (Atl. Vicentina); triplo: Simona La Mantia (Fiamme Gialle); peso: Chiara Rosa (Fiamme Azzurre); marcia 3km: Sibilla Di Vincenzo (Assindustria Sport Padova); 4x200: Maffioletti-Sirtoli-Fugazza-D'Angelo (Camelot) ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI Sef Stamura Ancona: Andrea Gargamelli (1500); Eduardo Cassisi, Federico Fiorini, Elia Ranieri, Tommaso Stecconi (4x200 promesse) Tecno Adriatletica Marche: Valentina Natalucci (400 e 4x200 promesse); Aurora Narcisi (peso); Sara Pizi (peso promesse); Arianna Biondini, Lucia Paternesi Meloni, Anna Persiani (4x200 promesse) Sport Atl. Fermo: Simone Pastrani (peso promesse); Marco Bastarelli, Francesco Catini, Gian Lorenzo D’Amico, Tayeb Dadach (4x200); Ilaria Giretti (60 promesse e 4x200); Francesca Ramini (60 e 4x200); Chiara Natali (400 promesse e 4x200); Daniela Spadoni (60hs promesse); Roberta Del Gatto (4x200) Atl. Avis Macerata: Lorenzo Angelini (60 promesse e 4x200); Gianmarco Ceresani (800); Marco Carlini (peso); Carlo Nardi, Filippo Reina, Marco Vescovi (4x200); Maria De Iacovo (60 ostacoli promesse) Atl. Montecassiano: Roberta Zucchini (800 promesse) Atl. Maxicar Civitanova: Julius Kyambadde (60); Lorenzo Veroli (400 e 4x200 promesse); Leonardo Zucchini (800 e 4x200 promesse); Leonardo Basili, Andrea Malaccari (4x200 promesse) Carabinieri: John Mark Nalocca (60 ostacoli) Atl. Brescia 1950 Ispa Group: Valentina Procaccini (60 e 4x200 promesse); Medhit Paoletti (marcia 3km promesse); Lara Corradini (4x200 promesse) Atl. Riccardi Milano: Stefano Massimi (800 e 1500 promesse) Fiamme Oro: Enrica Cipolloni (alto promesse) Cus Pisa Atl. Cascina: Nadia Caporaletti (asta) Esercito: Marta Tomassetti (400) Aeronautica: Alessandro Berdini (60 e 4x200); Giorgio Berdini, Andrea Cocchi (60 ostacoli); Giovanni Mantovani (60 ostacoli promesse) Fiamme Gialle: Gianmarco Tamberi (alto promesse) Audacia Record Atletica: Alessia Pistilli (1500 e 3000 promesse); Donata Piangerelli (4x200) Bruni Atl. Vomano: Nicolò Tamberi (lungo promesse).

TUTTI GLI ISCRITTI: http://www.fidal.it/risultati/2012/COD3647/Index.htm

PROGRAMMA ORARIO: http://www.fidal.it/upload/files/ORARI/Ancona_ASS_PRO_2012.pdf

MINIMI PER I MONDIALI INDOOR 2012: http://www.fidal.it/upload/files/Tecnico/criteri_istanbul2012.pdf

PROSSIME DATE STAGIONE INDOOR - ANCONA 2012 25-26 febbraio: Campionati Italiani assoluti e promesse 3 marzo: Campionati regionali open ragazzi 4 marzo: Incontro per rappresentative cadetti “Ai confini delle Marche” 9-10-11 marzo: Campionati Italiani master 17-18 marzo: Campionati italiani paralimpici.



la campionessa europea indoor di salto triplo Simona La Mantia (foto di Giancarlo Colombo/FIDAL)

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2012 alle 17:50 sul giornale del 23 febbraio 2012 - 892 letture