contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Muore soffocata dal sangue la piccola Serena, é emorragia alla gola

1' di lettura
955

salesi

E' morta per soffocamento la piccola bambina di 5 anni, Serena Furnari. Un'emorragia non le ha dato scampo.

Si tratta di emorragia alla gola quella quella che ha portato la piccola Serena al decesso. Questi primi risultati tecnici decretati dal Medico Legale Tagliabracci sul corpicino della piccola nel pomeriggio di martedì. Ad assistere anche il consulente della famiglia, il medico Livio Presutti, incaricato dalla famiglia che ha dichiarato di voler seguire dall'inizio alla fine tutta la vicenda che riguarda la loro unica figlia. Sarebbe stata, stando ai primi accertamenti, un'emorragia interna, infatti, a provocare il soffocamento della piccola fino a portarla al decesso.

Mancata cicatrizzazione delle ferite, dunque. Ma questo implica colpe o assoluzioni. Ancora da tutto da determinare, dunque. Errore umano o meno. Di fatto, già, qualcosa era andato storto il giorno stesso dell'operazione: Serena era tornata sotto i ferri due volte nello stesso giorno.

Ed ora, non resta che attendere il lungo iter procedurale che porterà ad evidenziare 'La verità', quella chiesta e voluta con tanto ardore dai genitori, due impiegati di Camerano che ora chiedono disperatamente di far luce sulla morte della loro piccola ed unica figlia.



salesi

Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2012 alle 10:13 sul giornale del 23 febbraio 2012 - 955 letture