contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

L'addio alla piccola Serena a Tavernelle, era una ballerina

1' di lettura
2235

bara bianca

Una piccola bara bianca se ne va tra le lacrime dei cari, amici e compagni della piccola. E' così che se ne va la piccola Serena.

Se ne va come una piccola ballerina, Serena Furnari, la piccola di Camerano scomparsa dopo complicanze in seguito ad un intervento alle adenoidi e tonsille. Mercoledì la camera ardente e giovedì 23 febbraio il suo funerale nel primo pomeriggio alla chiesa di Santa Maria di Loreto al Pozzetto di Ancona, a Tavernelle.

Serena sognava nel suo mondo di bambina di diventare una ballerina. Ed é così che i sui genitori insieme alla famiglia l'hanno voluta ricordare. Un addio doloroso per la famiglia ed un duro compito quello del parroco di Falconara (ed amico dei genitori della piccola), Don Giò come lo chiamano nella sua città, quello di celebrare messa. Ed é proprio a Don Giovanni Varagona che é spettato il compito di sorreggere i genitori in questo momento difficile affrontando questa tragica separazione.


Tante lacrime, ricordi, ed affetto salutano Serena, la piccola 'ballerina' che se ne va tra gli applausi della folla, palloncini e cuori. Ed intanto continuano le indagini su questa morte così prematura.



bara bianca

Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2012 alle 16:46 sul giornale del 25 febbraio 2012 - 2235 letture