contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Truffa ai danni di un collezionista d'arte, sequestrate 68 'sculture'

1' di lettura
621

Carabinieri

Il nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Ancona ha scoperto una maxi truffa ai danni di un collezionista d'arte.

Secondo quanto scoperto nel corso di due distinte operazioni, che hanno condotto i Carabinieri a sequestrare complessivamente 68 oggetti di varia tipologia e dimensione, i responsabili e la tecnica era la medesima.

Gli oggetti in questione, venduti come sculture antiche d'arte orientale per 1.212 mila euro, erano in realtà falsi.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2012 alle 23:12 sul giornale del 25 febbraio 2012 - 621 letture