contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Basket: Stamura a due facce ma alla fine doma Lanciano, 92-77

2' di lettura
502

basket sutor

Avanti di 20 punti a metà gara, dopo l’intervallo sciupa quasi l’intero vantaggio, poi nel finale rimette le cose a posto. Chiorri stratosferico, ma buone anche le prestazioni di Pozzetti, Redolf e Gori. Sabato prossimo gran derby a Montegranaro.

Ai biancoverdi non piace vincere facile e, come ormai accade da diverse giornate, scontano pericolosi cali di concentrazione che rischiano di compromettere il risultato finale. Ma poi lo scatto di reni finale rimette le cose a posto ed arriva così la settima vittoria consecutiva che conferma i ragazzi di Marsigliani in testa alla classifica.

Basta far parlare le cifre: Lanciano nel secondo quarto ha segnato soltanto 7 punti mentre nel terzo il vistoso calo della Stamura ha concesso ai gialloblu abruzzesi di metterne ben 35. Primo quarto tutto tiro e corsa da parte della Globo Vis con un Chiorri devastante che mette a segno 6 triple tutte nei primi 10 minuti, chiusi sul punteggio di 25 a 13. Secondo parziale in cui gli ospiti spadellano in continuazione consentendo ai biancoverdi di allargare il divario arrivando al 40-20 su cui si va all’intervallo. Al ritorno dagli spogliatoi è tutta un’altra storia, Lanciano cambia difesa e comincia a segnare con continuità; la Stamura va in difficoltà, perde tanti palloni e difende troppo leggera sugli avversari che ne approfittano per risucchiare quasi tutto il distacco andando all’ultimo parziale sul punteggio di 61 a 55.

Il divario arriva addirittura a -3 all’inizio del quarto, ma a questo punto scatta la reazione d’orgoglio e di carattere dei biancoverdi che riprendono a segnare con Pozzetti, Redolf e Gori riportando il margine di vantaggio in doppia cifra. Chiorri mette dentro altre due triple e due tiri liberi chiudendo la sua performance con 26 punti all’attivo. Ultimi minuti senza problemi con la sirena finale che arriva sul punteggio di 92 a 77.

Va così in archivio con un’altra vittoria anche l’ottava di ritorno, ma coach Marsigliani dovrà lavorare su quei pericolosi cali di tensione dei suoi ragazzi che sarà meglio evitare nei prossimi decisivi impegni. Il prossimo turno vedrà i biancoverdi impegnati sul parquet di Montegranaro contro la Poderosa che insegue a sei lunghezze di distacco ma con due partite in meno. Sarà durissima per la Stamura che però può contare sul rientro di Chiaramello che ha finito di scontare la squalifica.



basket sutor

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2012 alle 17:16 sul giornale del 27 febbraio 2012 - 502 letture