contatore accessi free

Palazzine in via Circonvallazione, Giunta 'Si alla variante per il recupero'

1' di lettura Ancona 06/03/2012 - Il complesso di palazzine in via Circonvallazione sarà oggetto di un intervento di recupero.

La giunta comunale su proposta dell’assessore all’Urbanistica Paolo Pasquini ha dato parere favorevole alla variante al Piano regolatore che permetterà di modificare la destinazione di uso e quindi il recupero dell’area, laddove il Prg aveva previsto la sola demolizione dei fabbricati esistenti.

La variante riguarderà una serie di immobili di proprietà pubblica e due edifici privati, per un totale di 60 alloggi costruiti negli anni ’50 dotati di cantine e pertinenze, che il Comune ha destinato a famiglie disagiate. Proprio il loro utilizzo per casi di emergenza alloggiativa ha sempre fatto rinviare negli anni la demolizione del gruppo di palazzine, oggi fortemente degradate.

Negli anni scorsi l’Erap ha poi presentato un progetto di riqualificazione delle case e in particolare delle cantine attigue ai fabbricati prevedendo la realizzazione di nuovi locali con sistemazione delle superfici a verde.

Il progetto, accolto favorevolmente, ha indotto definitivamente l’Amministrazione a eliminare la previsione di demolizione e a modificare gli strumenti urbanistici per prevedere in via Circonvallazione ristrutturazione edilizia e attrezzature per il verde e lo sport. Dopo questo parere favorevole della Giunta l’atto sarà sottoposto al vaglio del Consiglio comunale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2012 alle 15:52 sul giornale del 07 marzo 2012 - 762 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/v8O





logoEV
logoEV