contatore accessi free

Ordine Avvocati: eletti 8 su 11 componenti CPO, combattere disparità di genere

Cpo 1' di lettura Ancona 08/03/2012 - Eletti 8 degli 11 componenti del Comitato per le Pari Opportunità presso l’Ordine degli Avvocati di Ancona. Dette elezioni costituiscono una novità assoluta, essendosi tenute per la prima volta nel Tribunale di Ancona.

L’intera lista n.1 ha ricevuto il consenso delle Avvocate e degli Avvocati che hanno votato complessivamente in 136 di cui 81 donne e 55 uomini.

Sono risultati eletti: Bresca Raffaella (119 voti), Pentericci Francesca (117 voti), Badaloni Barbara (114 voti), Giovannelli Raffaella (112 voti) , Fugaro Myriam (108 voti), Casaccia Siusi ( 108 voti), David Mario (107 voti), Di Stasi Antonio (103 voti).

Gli altri tre componenti, di cui uno praticante, verranno designati direttamente dall’Ordine.

La prossima settimana si terrà la prima riunione del Comitato al cui interno verranno nominati Presidente, Vicepresidente e Segretario.

Nonostante il fenomeno della cd. “femminilizzazione della professione forense” dovuto al crescente numero di iscritte all’Albo, il “gap” tra donne e uomini sia reddituale che di rappresentanza resta ancora notevole: il comitato intende proporre e sviluppare tutte le possibili “azioni positive” per rimuovere gli ostacoli di genere o sociali che ancora impediscono un accesso alla professione e uno sviluppo di carriera paritari.

L’apporto paritario delle donne avvocato è, infatti, risorsa imprescindibile non solo per la categoria forense ma per l’intera società, più che mai in un periodo, come quello attuale, di crisi.

Comitato Pari Opportunità Ordine Avvocati Ancona (componenti elettive)


da Raffaella Bresca 
presidente Comitato Pari Opportunità
Ordine degli Avvocati Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2012 alle 16:51 sul giornale del 09 marzo 2012 - 723 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona e piace a myriam

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/weS





logoEV