contatore accessi free

Giornata del 'fiocchetto lilla' per sensibilizzare ai disturbi alimentari

1' di lettura Ancona 14/03/2012 - La Fondazione dell’Ospedale Salesi Onlus in collaborazione con l’Associazione FANPIA ONLUS e l’Associazione Marco Vive allestirà in Piazza Roma giovedì 15 marzo dalle ore 10 alle ore 18 un punto informativo per la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sui disturbi del comportamento alimentare, che rappresentano la prima causa di morte fra le giovani di età compresa fra i 12 e i 25 anni.

Presso il punto informativo saranno presenti medici della SOD di Neuropsichiatria infantile dell’Ospedale Salesi e gli specialisti del centro Heta per far conoscere una malattia che si nutre di disinformazione e indifferenza. Si potrà poi firmare una petizione on-line a favore del sostegno di legge presentato in Parlamento per istituire “La giornata del fiocchetto lilla”.

La Fondazione Salesi da sempre sensibile alle problematiche dei giovani sostiene da tre anni il progetto “Libellula”, rivolto ai giovani fino ai 18 anni, un intervento di riabilitazione psichica e di rieducazione nutrizionale. Il sostegno a questo progetto nasce dalla constatazione della sempre maggiore precocità d’ esordio dei disturbi alimentari e dalla considerazione dell’importanza di intervenire in maniera completa nella cura di questi complessi disturbi per evitare cronicizzazioni e ricadute.

Per info contattare. Fondazione Salesi Onlus 071/5962850-2853.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2012 alle 13:00 sul giornale del 15 marzo 2012 - 736 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, anoressia, cibo, bulimia, fondazione salesi, disturbi alimentari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wrL





logoEV
logoEV