contatore accessi free

Seduta del Consiglio Comunale semi-automatizzata

Consiglio Comunale di Ancona 1' di lettura Ancona 20/03/2012 - Ancora un passo avanti sotto il profilo tecnologico e, parallelamente, un risparmio di risorse da parte del Comune: da lunedì la ripresa della seduta del Consiglio Comunale e' semi-automatizzata.

Nella vecchia sede del Consiglio le riprese e le trasmissioni venivano effettuate da una ditta esterna pagata per ogni seduta, con il nuovo impianto di Palazzo degli Anziani l’attività audio-video è integrata nell'impianto, ma fino a ieri la trasmissione verso Internet era eseguita ancora servendosi di un operatore dedicato. Grazie al lavoro di un tecnico interno all’Amministrazione del settore Informatica e Innovazione, è stata preparata una postazione di comando semplificata (consolle) che ha messo in grado gli operatori interni già presenti, come il presidente stesso, di avviare la diretta web.

Il grado di automazione raggiunto consente di gestire l'intero processo con 6 pulsanti e di avere la seduta già salvata, archiviata e trasferita in sede centrale dopo pochi minuti dalla fine. Il giorno successivo il video completo della seduta e' sottoposto a revisione, e immediatamente reso disponibile in differita al pubblico. Oggi stesso e' già presente nell'apposita sezione del sito la seduta di lunedì: http://www.comune.ancona.it/consiglio_online/video_archivio_new.htm

Questa consolle che semi-automatizza le riprese permette innanzitutto all'Amministrazione una riduzione di costi per l’ingaggio di operatori esterni, inoltre e' stata realizzata internamente a costo zero con materiale recuperato e con software open-source e gratuito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2012 alle 13:37 sul giornale del 21 marzo 2012 - 634 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wHe





logoEV
logoEV