contatore accessi free

Duca (Sel): 'La giunta appena nata ed é già finita?, mancano le firme!'

Eugenio Duca 1' di lettura Ancona 25/03/2012 - Come partenza non c'è male. I due neo assessori del partito favista non firmano. Un Assessore non firma perchè incompatibile, il Vice Sindaco non firma perchè è fuori sede.

I roboanti proclami sulla Giunta forte e di alto profilo, hanno già lasciato posto allo sconforto e allo sconcerto: come prima e peggio di prima, ancor prima di iniziare.

E' la presa d'atto che "non c'è vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare". A questo punto, considerato il disastro economico provocato dal PD e dai Favisti contro il bilancio di Ancona, ci vorrebbe, a mio avviso, il coraggio di fare alcune scelte "riformiste".

1) visto che per un anno ci sono stati 8 assessori, e non c'è stato il Vice Sindaco, si faccia una giunta a sei (come in Regione) e si abolisca il Vice Sindaco (per il bilancio "alieniamo" quattro Assessori, inutili e costosi).

2) "alieniamo i Consigli di Amministrazione delle Aziende e delle partecipate, e procedano alla nomina di Amministratori unici, di Società accorpate e senza doppi compensi.

Dimostrino il profilo "moderato" nell'occupazione di posti inutili e il Comune risparmierà 1 milione di euro l'anno, anzichè aumentare le tariffe dei servizi ai cittadini, l'IMU, e i biglietti dell'autobus.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2012 alle 15:52 sul giornale del 26 marzo 2012 - 472 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wVJ





logoEV
logoEV