contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Camerano: Rabini (Camerano Rinasce), 'Il mercato deve andare in una nuova area ben servita!'

2' di lettura
748

Prende “corpo” la polemica attorno alla nuova “toponomastica” del mercato comunale del Mercoledì a Camerano.

Infatti , l'Amministrazione Comunale ha deciso di spostare tutte le bancarelle che da sempre sostavano nella centralissima via Maratta subito dopo Piazza Roma a Via delle Mura , arteria sita sotto Piazza Roma , con conseguenze non solo di carattere tecnico ma anche dal punto di vista dei rapporti con gli ambulanti e con il Gruppo di opposizione di “Camerano Rinasce” che proprio questa settimana nel giorno del mercato , il Mercoledì , ha incontrato gli ambulanti che sono stati spostati in Via delle Mura. “Come al solito – attacca Rabini – siamo nelle mani di un'Amministrazione sprovveduta e ulteriore dimostrazione e' quanto sta appunto avvenendo con la questione del mercato comunale con toppe e pezze che sono peggio dei “buchi” , infatti portando molti degli storici ambulanti da Via Maratta a Via delle Mura non si e' prodotto altro che una discriminazione operata tra gli stessi commercianti”

“E' palese – continua Rabini – che in Via delle Mura non ci sia lo stesso “richiamo” di Via Maratta e che non ci siano neanche le stesse condizioni ambientali (l'area di Via delle Mura e' estremamente scadente e tra le peggiori dal punto di vista della sicurezza e della percorribilita' ) e allora se il problema dello spostamento e' dettato da motivazioni che comprendono proprio la sicurezza pubblica e l'arredo urbano di Piazza Roma , la scelta assunta non ha alcun senso perche' le attivita' commerciali in Via delle Mura non incidono in alcun modo ne' sulla pubblica sicurezza ne' sul decoro urbano di Piazza Roma dove le bancarelle non sono state spostate e occupano tutta la Piazza.”

“Si abbia il coraggio – conclude Rabini – cosi' come e' gia' avvenuto in altre realta' comunali a noi vicine , di individuare una nuova area per il mercato dove siano presenti tutti i servizi indispensabili, dai parcheggi , al trasporto pubblico urbano fino a quelli che rivestono carattere di pubblica sicurezza, e' ora di prendere questa decisione e di mettere finalmente mano al decoro urbano , la scelta fatta oggi di Via delle Mura dimostra solo che indecisione , insicurezza ed incompetenza regnano sovrani nel Palazzo Comunale.”



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2012 alle 18:54 sul giornale del 31 marzo 2012 - 748 letture