contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Univpm: inaugurazione anno accademico, protestano precari e studenti

1' di lettura
794

Interrotta l’inaugurazione dell'Anno Accademico dell'Università Politecnica delle Marche. Contestato il ministro Profumo: 50 fra studenti e precari hanno preso la parola durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico srotolando uno striscione che recitava "Profumo di crisi? Save schools not banks” Gli attivisti hanno bloccato la cerimonia interrompendo l'intervento del ministro Profumo.

La contestazione è diretta alle politiche di austerity del Governo Monti, alla precarizzazione generalizzata con la riforma del mercato del lavoro.

Una contestazione che nasce dentro la mobilitazione contro le politiche del governo che vede gli studenti a fianco di precari e operai, verso l'appuntamento di Francoforte del prossimo maggio dove si ritroveranno movimenti da tutta Europa, movimenti che sono aumentati in questi ultimi mesi e anni per protestare contro l'attacco ai diritti e alle libertà di tutti che si è intensificato ferocemente dentro la crisi globale per mezzo delle politiche di austerità imposte in Europa dalla Bce.

In una moltitudine di forme locali, si sta combattendo la stessa battaglia. L’idea è quella di bloccare totalmente la BCE e tutte le altre importanti istituzioni finanziarie a Francoforte per bloccare lo svolgimento della loro attività.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2012 alle 15:40 sul giornale del 02 aprile 2012 - 794 letture