contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Aperte le iscrizioni al trekking urbano, quest’anno dedicato al tema dell’acqua

2' di lettura
689

parco del cardeto

Dal Parco del Cardeto alle Grotte e, nel mezzo, la visita al parco di una villa storica. Sono aperte le iscrizioni al prossimo trekking urbano nazionale, al quale ha aderito il settore Attività culturali – Turismo del Comune di Ancona.

Il trekking si svolgerà per la prima volta in primavera, sabato 21 aprile per la precisione, nell'ambito della IX Giornata nazionale del turismo sostenibile. L'acqua è il tema dell'iniziativa, lanciato come sempre dalla città capofila, Siena. Tante le adesioni attese dopo il successo del trekking risorgimentale di fine ottobre 2011 a Piatralacroce e di quello dell'8 gennaio “dal Teatro delle Muse alla lanterna”.

Il percorso di “Dal verde al blu, alla scoperta delle grotte”, si snoda lungo la costa del Passetto e il celebre gomito, tra meravigliosi scorci naturali e viste mozzafiato verso il Conero. Si parte dal Parco del Cardeto, il più vasto parco cittadino, ricco di testimonianze architettoniche e di bellezze naturalistiche. Da via Cadore il percorso prosegue lungo via Panoramica e giunge al cuore del quartiere Adriatico, al Monumento dei caduti. Subito dopo si visiterà l'ottocentesco parco di Villa Gusso, aperto per l'occasione: un giardino romantico ornato da elementi architettonici, palme, ippocastani e il viale di tigli potati a candelabro. L'itinerario guidato, sul mare, si conclude nel tratto di grotte doriche meno noto ma più suggestivo, quelle dislocate sotto la piscina del Passetto. Il tempo di percorrenza previsto è pari a circa tre ore lungo tre chilometri e ottocento metri.

L'appuntamento è quindi per sabato 21 aprile a partire dalle 9 con partenza dalla polveriera Castelfidardo del parco del Cardeto. Per partecipare all'escursione occorre comunque prenotarsi entro il 14 aprile via e-mail, utilizzando il modulo che si trova nel sito del Comune di Ancona www.comune.ancona.it, oppure alla sede del servizio di accoglienza turistica di via Gramsci 2, aperto tutti i giorni (festivi inclusi) dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. La partecipazione è gratuita.

E' la prima volta che il trekking urbano nazionale si svolge anche in primavera, oltre al tradizionale appuntamento autunnale già fissato per sabato 27 ottobre. Diciassette le città coinvolte “sulle tracce dell'acqua”. Sabato 21 aprile, a piedi alla ricerca dell’acqua, turisti e visitatori saranno chiamati a percorrere uno dei tanti itinerari proposti, alla ricerca del profondo legame che esiste tra l’acqua e le città. La storia, infatti, ci insegna che l’acqua è stato un fondamentale elemento aggregante per la nascita dei nuclei urbani. I Comuni che, oltre ad Ancona, sperimenteranno la formula primaverile del Trekking urbano sono Arezzo; Ascoli Piceno; Chieti; Fermo; Mantova; Padova; Pavia; Pisa; Pistoia; Rieti; Salerno; Siena; Spoleto; Tempio Pausania; Trento e Urbino



parco del cardeto

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2012 alle 12:57 sul giornale del 03 aprile 2012 - 689 letture