contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

La giunta approva: l'ex Scandali accoglierà le famiglie dei bimbi ricoverati al Salesi

1' di lettura
643

Eliana Maiolini

Nel corso della seduta di martedì la giunta, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Eliana Maiolini e dopo un duplice passaggio in consiglio comunale, ha approvato in via definitiva la variante parziale al P.R.G. per il cambio di destinazione d’uso dell’ex Scuola Scandali di via Tavernelle e dell’immobile di via Cialdini n.54 (uffici comunali).

Entrambi gli edifici fanno parte del piano delle alienazioni del Comune. L’ex scuola Scandali verrà assegnata alla Fondazione Salesi che ha realizzato un progetto per la costruzione di 12 miniappartamenti da assegnare gratuitamente ai famigliari dei bambini e dei ragazzi ricoverati presso l’Azienda Ospedali Riuniti. La giunta comunale – su proposta dell’assessore alle Politiche sociali, Stefano Dellabella- ha autorizzato oggi l’erogazione di un contributo di 5.000 euro in favore della fondazione Il Samaritano per la realizzazione del progetto Cierredi- Centro Risorse per l’Occupazione.

Il progetto- articolato attraverso servizi diversificati- è destinato ad offrire ad insegnanti, educatori e, con priorità, ai genitori dei bambini e delle bambine che presentano vari livelli di difficoltà scolastiche ed evolutive, valutazioni psicoeducative funzionali e percorsi di recupero individualizzati.

Verranno utilizzate a tal proposito le figure professionali specialistiche di uno psicoterapeuta, di un pedagogista, di un logopedista e di cinque operatori.



Eliana Maiolini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2012 alle 17:30 sul giornale del 04 aprile 2012 - 643 letture