contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Legambiente: trofeo 'Tartaruga', tra i partecipanti anche il Sindaco Gramillano

2' di lettura
547

Fiorello Gramillano appena eletto Sindaco

Il Treno Verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane: venerdì 6 aprile si concorre per il podio del Trofeo Tartaruga. Una speciale gara di sostenibilità per le vie della città che vedrà a confronto bicicletta elettrica, autobus, automobile privata e scooter. Tra i partecipanti anche il Sindaco di Ancona Fiorello Gramillano.

Appuntamento alle ore 9.15 per l’arrivo del Trofeo Tartaruga presso il Treno Verde in sosta al binario 1 ovest della stazione Ferroviaria di Ancona. Quanto è sostenibile la mobilità nel capoluogo marchigiano?

Quanto sono agibili ed efficienti i mezzi pubblici? Quanto spazio è destinato alle modalità di trasporto alternative all’auto? Esiste una via di fuga a traffico ed ingorghi? Tanti saranno gli argomenti sotto osservazione nella giornata dedicata al Trofeo Tartaruga, una speciale gara di mobilità che vedrà sfidarsi nel traffico diversi mezzi di trasporto per capire quale, tra quelli che concorrono, sia il mezzo più conveniente in termini di velocità, minori emissioni di CO2 nonché di risparmio economico. Il Trofeo Tartaruga è una delle iniziative della tappa anconetana del Treno Verde, la storica campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane, realizzata con la partecipazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Tra i partecipanti alla gara per le strade di Ancona, in sella alla bicicletta elettrica, Stefano Piazzini, circolo Legambiente Pungitopo di Ancona, a bordo di un autobus urbano, Fiorello Gramillano, Sindaco di Ancona insieme a Luigino Quarchioni, presidente di Legambiente Marche.

In automobile parteciperà Marcella Cuomo, Legambiente Marche ed in scooter invece, gareggerà Bruno Olivi, Movimento Difesa del Cittadino Marche. L’arrivo è previsto alle ore 9.15, presso il Treno Verde in sosta al binario 1 ovest della stazione di Ancona.

La mostra a bordo del Treno Verde, che sosterà al binario 1 ovest della stazione di Ancona, è aperta il 5 ed il 6 aprile, dalle 8:30 alle 13.30 e dalle 16 alle 19, per tutti i cittadini. L’ingresso è gratuito. Il Treno Verde tiene sott’occhio l’inquinamento atmosferico e acustico della città di Venezia, con le analisi del Laboratorio Mobile di Rete Ferroviaria Italiana, Struttura Operativa Laboratori di Prove e Misure, la società dell’infrastruttura del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane che analizzerà i livelli di rumore e smog sostando per 48 ore consecutive in Corso Amendola in prossimità del civico 8.



Fiorello Gramillano appena eletto Sindaco

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2012 alle 16:45 sul giornale del 06 aprile 2012 - 547 letture