contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Emergenza sismica, nuovo impulso al lavoro di progettazione del piano operativo

1' di lettura
539

Roberto Signorini

L’assessore alla Protezione civile Roberto Signorini ha dato nuovo impulso al lavoro di progettazione del piano operativo di emergenza sismica che intende presentare assieme al Sindaco Fiorello Gramillano a “Codice rosso”, l’evento organizzato dall’ANCI in collaborazione con la Regione Marche e la Regione Abruzzo ed in stretta sinergia con il Dipartimento della Protezione Civile che si terrà ad Ancona dal 7 al 9 giugno.

L’appuntamento -che cade nel quarantesimo anniversario del sisma del 1972- vedrà riuniti i sindaci intorno ad un tavolo per lo studio delle problematiche di protezione civile che interessano tutti i Comuni: responsabilità, prevenzione, normativa, competenze, patto di stabilità e altro ancora.

Tale piano che va ad affiancare quelli comunali già esistenti sull’emergenza idrogeologica, antincendio e sulle emergenze meteorologiche (la neve, ad esempio) stabilirà le aree di attesa in sicurezza (dove i cittadini possono attendere i soccorsi). Il piano terrà conto anche di criticità relative a persone anziane e diversamente abili e individuerà le aree logistiche per il dislocamento dei mezzi e dei soccorritori e le zone e le strutture di ricovero.

Questo importante strumento dà continuità al lavoro impostato dall’ex assessore Borgognoni per una città ad elevato rischio sismico come la nostra rappresenta un momento importante sul fronte dell’organizzazione delle emergenze.



Roberto Signorini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2012 alle 14:38 sul giornale del 07 aprile 2012 - 539 letture