contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Eusebi (Idv): dehors, 'Capanelli ottiene nuova sospensiva dal Tar, soddisfatti'

1' di lettura
680

Paolo Eusebi Idv

Ancora c'è un giudice a Berlino! Capannelli e la sua “Bontà delle Marche” ottengono dal Tar una nuova sospensiva.

Ricordo a tutti che assieme allo studio di architettura Sardellini, il Comune (il mio assessorato, Giacchetta di Anconaentrate, il vice Comandante Paolini) e l'allora Soprintendente costruirono una soluzione ordinata per eliminare l'anarchia che regnava nei pressi delle 13 Cannelle. Ricordo a me e a tutti che quella soluzione prevedeva che nessuna struttura potesse essere allestita nello spazio davanti al monumento.

L'Italia dei Valori nei mesi scorsi aveva invitato l'Amministrazione a riprendere il dialogo con gli esercenti per non vanificare il lavoro svolto con fatica e a non piegarsi ai capricci dell'attuale Soprintendente; ora rinnoviamo l'invito! Quei dehors svolgono un servizio essenziale per il magro turismo anconitano e consentono ai cittadini anconitani di vivere in allegria uno dei punti più belli del centro città. Viene da se che le leggi vanno fatte rispettare: un dehor non è un negozio e và mantenuto al suo interno decoro e ordine.

E' necessaria una soluzione che consenta di godere liberamente della Fontana, senza distruggere attività economiche che hanno effettuato investimenti sulla base di un progetto condiviso e ben fatto, che svolgono un servizio utile e di qualità.

Se Cozzolino vuole il deserto vada a fare il suo mestiere nel Sahara. Ci piacerebbe poi sapere il recondito motivo per cui qualcuno aveva ritenuto dannosi i quattro tavolini di Giordano… ma quando la schizofrenia e il delirio di onnipotenza prendono il sopravvento questo è quello che succede.



Paolo Eusebi Idv

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2012 alle 20:11 sul giornale del 07 aprile 2012 - 680 letture