contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Signorini: 'Soccorso estivo, convenzione tra Croce Rossa e Protezione Civile'

1' di lettura
909

Roberto Signorini

Nel corso della riunione di venerdì la giunta, su proposta dell’assessore alla Protezione civile Signorini, ha approvato la convenzione con la Protezione civile di Numana e il comitato locale della Croce Rossa italiana sull’attività di prevenzione e soccorso estivi per la vigilanza a mare.

Il territorio costiero del Comune di Ancona annovera circa 20 chilometri di litorale di cui circa 7,5 utilizzato per la balneazione. Le funzioni necessarie, per monitorarlo, sono quelle di:
-vigilanza frane , per verificare l’evolversi di eventuali crolli, prestare soccorso là dove serve e tenere i contatti con il geologo comunale,
-soccorso d’urgenza : l’attività di maggior servizio agli utenti della spiaggia e del mare, che assicura il raggiungimento del litorale balneabile nel gito di piochi minuti quando non è possibile raggiungere l’infortunato via terra. Infine
-vigilanza AIB: l’Amministrazione si è dotata di un piano per il rischio boschivo e di interfaccia. Tutto il litorale sud e la zona di Portonovo rappresentano un rischio elevato, specie nel periodo estivo quando la presenza può arrivare a 8000 persone al giorno,
-assistenza a imbarcazioni in difficoltà: di competenza della Capitaneria di Porto è comunque una attività che interessa anche l’Amministrazione comunale dato che Marina dorica costituisce la marineria più importante dell’Adriatico.

Per l’anno 2012 per le convenzioni si prevede un costo complessivo di 10.100 euro



Roberto Signorini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2012 alle 13:40 sul giornale del 14 aprile 2012 - 909 letture