contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Basket: la Stamura torna a vincere, battuta la Sangio 84-75

2' di lettura
572

basket generico

Sul neutro di Macerata i biancoverdi domano la pericolosa formazione di Porto S. Giorgio. Indisponibile Chiaramello, ci pensano Gori e Pozzetti. Domenica prossima delicata trasferta a Gubbio.

Importante e convincente vittoria della Globo Vis che si riappropria del secondo posto quando mancano solo due gare al termine della stagione regolare. Si gioca al PalaVirtus di Macerata a causa della squalifica di due giornate del PalaRossini (apparsa spropositata) inflitta dalla Federazione per le intemperanze di qualcuno al termine della partita contro Pesaro.

Marsigliani non può schierare Chiaramello che in settimana non ha potuto allenarsi causa febbre ed ecco diventare protagonisti dell'area pitturata Gori e Pozzetti, autori rispettivamente di 20 e 16 punti, conditi da tanti rimbalzi. I sangiorgesi spingono forte all'inizio con una serie impressionante di triple, la Stamura tiene botta ed i primi due parziali sono caratterizzati da un sostanziale equilibrio (24-26 al 10°, 40-39 all'intervallo).

Al ritorno sul parquet la Stamura stringe le maglie difensive ed in attacco va a nozze con la zona avversaria con una efficace circolazione di palla, mentre gli ospiti trovano soluzioni soltanto con tiri dalla distanza ma con percentuali molto inferiori a quelle del primo tempo. Il vantaggio dei biancoverdi cresce ed arriva anche in doppia cifra a metà del terzo quarto, la Sangio non si arrende e si riporta a -8 al 30° (66-58).

All'inizio dell'ultimo parziale appaiono evidenti segni di stanchezza nelle fila della squadra allenata da Ripa alla quale vengono a mancare la forza e la lucidità necessarie per provare a ribaltare il risultato, mentre da parte sua Marsigliani può operare rotazioni più ampie contando su una panchina ben più profonda. Sono questi i fattori che si rivelano decisivi, la Stamura controlla e incamera un successo che porta con sé anche una grossa iniezione di fiducia. Risultato finale 84 a 75. Questi due punti riportano i biancoverdi al secondo posto in classifica anche se in compagnia di Orvieto, sulla quale però la Stamura ha il vantaggio della miglior differenza canestri nei confronti diretti. Domenica prossima per la penultima giornata prima dei play-off Pierlorenzi e compagni saranno impegnati sul parquet del Gubbio, con gli umbri che hanno necessità di far punti per evitare i sempre insidiosi play-out. Ma la Stamura non può fare concessioni, è troppo importante mantenere la seconda piazza.



basket generico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2012 alle 15:39 sul giornale del 18 aprile 2012 - 572 letture