contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Rapine alle poste: Cisal, 'Maggiore sicurezza (e telecamere!)'. Domani chiusa la posta di piazzale Loreto

2' di lettura
2896

poste italiane

La Failp Cisal da tempo ha lanciato una serie di iniziative volte ad aumentare i livelli di sicurezza all’intero e nelle immediate vicinanze degli Uffici Postali di Ancona. I fatti degli ultimi giorni testimoniano la presenza di una preoccupante serie di episodi criminali e la necessità di una forte azione di contrasto degli stessi.

La rapina alla succursale 8 in zona Pinocchio e l’aggressione di qualche giorno fa (05.06.2012) ad una anziana signora, avvenuta di fronte al cash dispenser dell’Ufficio Postale di P.le Loreto, dovrebbero richiamare l’attenzione sui livelli di sicurezza dei detti siti per porre in essere misure che tutelino i lavoratori quanto la clientela. La Failp Cisal ha inviato una richiesta al Direttore della Filiale di Ancona, il Dott. Giannotti di dotare i cash dispenser e tutti gli uffici territoriali, a tutt’oggi privi di telecamere, di dispositivi di sorveglianza al fine di scoraggiare intenti criminali. Il sindacato autonomo dei lavoratori di Poste italiane ritiene inoltre che nella lotta alla criminalità, le forze dell’ordine non debbano essere lasciate sole, ma vadano adeguatamente affiancate da una reale e fattiva collaborazione che spetta anche e soprattutto a chi opera sul territorio.

Lasciare privo di ogni sistema di sorveglianza, seppur elettronica, un cash dispenser come quello posto in Piazzale Loreto ad Ancona significa, a nostro avviso, dimostrare insufficiente sensibilità verso le problematiche legate alla criminalità così pure non sorvegliare con mezzi analoghi gli accessi all’ufficio stesso In attesa che Poste Italiane invii risposte concrete e si adoperi per elevare il grado di sicurezza dei suoi uffici così come degli spazi ad essi adiacenti la Failp Cisal sta cercando di sensibilizzare i lavoratori delle poste e la sua clientela attraverso varie iniziative quali assemblee sindacali, volantinaggio incontri con lavoratori e clientela al fine di accelerare scelte che non possono più essere disattese.

Il 29 giugno dalle ore 12,30 alle 14,30 assemblea sindacale presso l’ufficio postale di piazzale Loreto, Ancona 4, con relativa interruzione del servizio per le due ore.



poste italiane

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2012 alle 12:13 sul giornale del 29 giugno 2012 - 2896 letture