contatore accessi free

Quattrini (M5S): 'Fretta nella fusione delle fondazioni e le fidejussioni chi le azzererà?'

andrea quattrini 1' di lettura Ancona 02/07/2012 - E' curioso che il CdA della Fondazione del Teatro Stabile si sia affrettata a deliberare di procedere con la fusione con la Fondazione Muse, seguendo alla lettera le indicazioni della famosa relazione mai firmata da nessuno, ma che i bene informati attribuiscono al trio Nobili-Biekar-Ciotti.

Nessuno sembra ricordare, pero', che qualsiasi decisione andra' presa dal socio di maggioranza, il Comune di Ancona, che allo stato non ne sa nulla, salvo un delibera presentata e ritirata a tempo di record dal Sindaco Gramillano piu' di un mese fa'.

Nessuno ci spiega poi come faranno ad azzerare le fidejussioni del Comune di Ancona, visto che i mutui che garantiscono hanno le rate in mora e difficilmente la banca potra' autorizzare l'azzeramento delle garanzie. A meno che non pensino di sostituirle con nuove fidejussioni emesse dalla ricca Regione Marche, talmente ricca da permettersi di erogare premi di produttivita' ai propri dirigenti di circa 30.000 euro cadauno, alla faccia delle tasse che aumentano per i poveri diavoli.


da Andrea Quattrini
Movimento 5 Stelle





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2012 alle 00:42 sul giornale del 02 luglio 2012 - 866 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, andrea quattrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/A41





logoEV
logoEV
logoEV