contatore accessi free

Coc: ondate di caldo. Signorini 'Non siamo nell'emergenza, ma pronti per affrontarla'

Caldo 1' di lettura Ancona 03/07/2012 - Coc: ondate di caldo. Signorini:'Non siamo nell'emergenza, ma pronti per affrontarla'. Un numero verde attivo 24 ore su 24.

Coordinato dall’assessore alla Protezione civile, Roberto Signorini si è riunito poco fa il Comitato operativo comunale in merito all’emergenza caldo. I funzionari incaricati hanno riferito che fino ad oggi nè gli operatori del n. verde, né quelli dei posti di pronto soccorso dell’azienda ospedaliera Ospedali Riuniti e dell’INRCA hanno segnalato situazioni particolari collegate alle alte temperature di questi giorni.. Anche il Comando della polizia municipale informa che non sono pervenute richieste dai cittadini in merito alle ondate di calore.

L’Amministrazione ricorda che sono disponibili ancora 6 climatizzatori per i cittadini che desiderano farne richiesta (2 sono stati consegnati) ed una serie di ambienti climatizzati dove trovare rifugio dal caldo, quali la sede del Comando dei Vigili del Fuoco, della Croce Gialla, delle Circoscrizioni e dell’associazione Filo d’argento dorico. Per qualsiasi richiesta di aiuto, assistenza e informazione i numeri di telefono sono il più volte citato numero verde attivo 24 ore su 24 che fa capo al progetto Helios, 800-450- 020 e inoltre, in orario di ufficio, quello del “Servizio di pronto intervento sociale” del Comune: tel. 071- 202785) . Gli anziani soli e i soggetti più fragili –segnalati dai medici di base- sono monitorati dalla centrale operativa presso l’Istituto Benincasa.

Qualora i picchi di calore si protraessero e l’allerta diventasse emergenza, il C.O.C. si coordinerà con gli altri soggetti preposti per garantire la massima operatività. “Non siamo all’emergenza- assicura la dirigente dei Servizi sociali- ma siamo pronti ad affrontare le problematiche legate al cado”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2012 alle 18:39 sul giornale del 04 luglio 2012 - 722 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, caldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/A0G





logoEV
logoEV