contatore accessi free

'Ponte tra culture': tutti gli spettacoli estivi da non perdere

Ponte tra culture 2' di lettura Ancona 03/07/2012 - Prendono il via gli eventi di "Ponte tra culture" che ci accompagneranno nei mesi di luglio e agosto.

Ecco gli spettacoli da non perdere: "Incontri d'incanto" con la regia di Ylenia Pace. Assistenza alla regia Elisa Pesco con la collaborazione di Gianluca Barbadori. In collaborazione con la Proloco di Offagna.

Evento spettacolo itinerante lungo un percorso di narrazione fantastica ambientata nella suggestiva cornice della Rocca medievale di Offagna. Prenotazione obbligatoria. 13/14/15/18/19 luglio. Quattro ingressi a serata (ore 21/21.45/22.30/23.15) Alla Rocca di Offagna (AN) prima e durante le Feste Medievali 2012.

Per prenotazione scrivere a ufficioitalia@pontetraculture.com o telefonare al numero 346.5006099 indicando preferenza di data e orario. COSTO DEL BIGLIETTO: INTERO € 7, RIDOTTO € 5.

"MIA NONNA AVEVA FUTURO" di e con Vincenzo Di Maio Regia di Gianluca Barbadori. In collaborazione con il Comune di Camerano Tra ironia, paradossi, duro realismo, memorie “dimenticate”, Gaspare ci porta ad attraversare la vita di Zemilde, il suo lavoro alla cooperativa Imperia di Camerano e la sua storia, chiedendo a se stesso e a noi quando si sia spezzato il rapporto tra passato e presente, che cosa ha generato una discontinuità tra ciò che “era” e ciò che “è”.

Martedì 24 Luglio ore 21.15 Giardini Mancinforte di Camerano (AN) INGRESSO LIBERO EUETHEIA.
"LA TERZA FACCIA DELLA MENTE" di e con il gruppo di Teatro al Femminile Regia Ylenia Pace con la collaborazione di Sabrina Ferini In collaborazione con Museo tattile statale Omero per Sensi d’Estate e Amolamole 2012.

Uno spettacolo diverso dal solito, capace di parlare con le immagini. Euetheia, vuole indagare sulla mente umana per scardinare i pregiudizi, per non condannare, per non voler dare risposte ma per provare a mettersi dall’altra parte e vedere oltre, senza rimanere in superficie. Giovedì 2 agosto ore 21.30 Corte della Mole Vanvitelliana, Ancona INGRESSO LIBERO.

"O LAVORO, O LAVORO" Di e con il gruppo Interculturale TEATROPOLIS Regia Gianluca Barbadori Assistenza alla regia Elisa Pesco In collaborazione con ARCI ANCONA. Frammenti di storie, testimonianze, incontri, interviste con italiani e stranieri che hanno dovuto fare di necessità virtù per poter sopravvivere.

Pur di lavorare, hanno messo da parte aspettative, speranze, dignità. VENERDì: 3 AGOSTO 2012. Tre ingressi: ore 21.30_22.15_23 Teatro Studio della Mole Vanvitelliana, Ancona Spettacolo itinerante con prenotazione obbligatoria tel 071.203045 o 346.5006099 mail ancona@arci.it.

COSTO DEL BIGLIETTO: € 5 Per info Anna Caramia Ponte tra Culture soc. coop. ufficioitalia@pontetraculture.com + 39 346 5006099 www.pontetraculture.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2012 alle 18:02 sul giornale del 04 luglio 2012 - 648 letture

In questo articolo si parla di ancona, spettacoli, ponte tra culture

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/A0x





logoEV
logoEV
logoEV