E' nata l'Associazione 'Amici dell'Archivio di Stato di Ancona'

fiocco rosa 06/07/2012 - Le dottoresse Daniela Donninelli e Pamela Galeazzi hanno promosso la creazione dell'Associazione "Amici dell'Archivio di Stato di Ancona".

L'obbiettivo è quello di coinvolgere le istituzioni pubbliche, gli enti e le associazioni culturali che operano sul territorio della provincia di Ancona, gli studiosi, i professionisti e tutti coloro che sono sensibili alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio archivistico di detta provincia.

Hanno partecipato alla prima riunione, che si è svolta il 3 luglio presso la sede dell'Archivio di Stato di Ancona in via Maggini 80, personalità del mondo della cultura, dell'università e della scuola, delle libere professioni (notai, architetti....) e dell'associazionismo cittadino, oltre che studiosi frequentanti a vario titolo la sala di studio dell'Istituto archivistico anconitano.

Nel corso dell'incontro sono state ampiamente illustrate le finalità dell'associazione tra cui la valorizzazione delle attività dell'Archivio di Stato, la promozione di incontri, seminari, mostre, il coinvolgimento delle scuole e dei giovani attraverso l'attività di didattica per la conoscenza delle fonti archivistiche, con particolare attenzione a quelle per la storia del territorio provinciale.

E ancora la possibilità di una collaborazione con gli enti e le associazioni per condividere le esperienze sul tema della tutela e della valorizazione del patrimonio archivistico dell'intera provincia di Ancona. Si è, inoltre, discusso dello Statuto dell'Associazione e sono stati raccolti i contributi dei presenti per la sua realizzazione.

Un prossimo incontro è previsto per il mese di luglio in data da destinarsi. Per ulteriori informazioni e contatti si chiede di voler inviare ogni eventuale corrispondenza al seguente indirizzo di posta elettronica: amiciarchivioancona@gmail.com





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2012 alle 18:39 sul giornale del 07 luglio 2012 - 574 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, associazione, amici dell'archivio di stato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Bjh


MASSIMO CORTESE

08 luglio, 12:48
Si tratta di una iniziativa molto importante. In questo paese, nelle nostre realtà locali, si sta presentando la mancanza delle memoria, nel senso che non si conosce più abbastanza il proprio passato. Il problema riguarda soprattutto le giovani generazioni, e la presenza degli archivi si rivela preziosa. Per esempio, in questi giorni si sente parlare della cancellazione di tante Province: gli archivi di questi Enti rischiano l'abbandono, o la scomparsa per incuria? Con la cancellazione dei Partiti Politici tradizionali, avvenuta nella prima metà degli Anni Novanta, i rispettivi archivi sono stati salvati?
Grazie
Massimo Cortese




logoEV