contatore accessi free

Al via sabato l'Operazione Salva Parmigiano 'terremotato' ad Ancona

Parmigiano Terremotato 2' di lettura Ancona 11/07/2012 - "Operazione Salva Parmigiano” al Mercato delle Erbe in vendita il formaggio colpito dal sisma. Farà tappa anche al Mercato delle Erbe di Ancona l’operazione “Salva Parmigiano Terremotato”, l’iniziativa che si propone di rimettere sul mercato le forme di formaggio danneggiato dal sisma che ha colpito l’Emilia Romagna nel sisma del maggio scorso.

Sabato 14 luglio a partire dalle 9 presso il Mercato Campagna Amica saranno a disposizione i prodotti provenienti dal Nuovo Caseificio Andreasi Soc. Agr. A.r.l. di Villa Poma di Mantova, di cui saranno presenti i titolari; in particolare saranno in vendita il parmigiano stagionato 7-10 mesi al prezzo di 8,50 euro al kg e stagionato di 10-13 mesi al prezzo di 10 euro al kg.


A promuovere l’iniziativa la Coldiretti di Ancona attraverso il presidente Maurizio Monnati che sottolinea come “acquistare prodotti agricoli ed alimentari provenienti dalle zone terremotate è il miglior modo per sostenere la ripresa dei territori colpiti. L’iniziativa di sabato al Mercato di Campagna Amica muove, non a caso, dalle centinaia di telefonate e mail ricevute da parte di cittadini desiderosi di dare anch’essi un proprio contributo”.


Partner dell’iniziativa è anche il Comune di Ancona attraverso l’Assessore alle Attività Economiche Adriana Celestini “Abbiamo dato la nostra adesione perché con questo gesto, contribuiamo alla ripartenza della filiera del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano, consentendo alle imprese di proseguire la loro attività e ai loro dipendenti di tornare al lavoro, cominciando a superare la fase dolorosa del terremoto e riguardare al futuro con occhi di ripresa e crescita. Inoltre questo evento consente di far vivere appieno il Mercato delle Erbe nella sua funzione più vera: ovvero quello di incontro tra domanda e offerta, tra impresa e consumatore, così come vuole l’indirizzo dato dall’Amministrazione: ovvero, valorizzare la filiera corta e al contempo rivitalizzare un luogo storico della città, con beneficio di tutto il commercio della zona” .

Il formaggio sarà in vendita per tutta la mattinata di sabato 14 luglio fino alle ore 13,30; sarà possibile anche prenotarlo telefonando agli uffici della Codiretti al numero 071 207991 entro il pomeriggio di mercoledì 11 luglio.






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2012 alle 16:09 sul giornale del 12 luglio 2012 - 1238 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, Marco Porcu, parmigiano terremotato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Bub





logoEV
logoEV