contatore accessi free

Ancona regina dell'architettura, si conclude in città l'ultima tappa di 'Architect party'

architect party, Ancona 2012 1' di lettura Ancona 15/07/2012 - 'Architects party' ha fatto tappa in Ancona venerdì 13 luglio. Si conclude proprio nella città dorica il viaggio attraverso la migliore progettazione 'made in Italy', presso il prestigioso studio dell'Architetto Cristiana Paoletti.

Un aperitivo per gestire relazioni di valore nell'architettura, é questo il nuovo concetto di comunicazione per i marchi del lusso, questo é 'ArchitectsParty', un progetto che si svolge ormai da quattro anni negli studi di architettura di tutta Italia a marchio TOWANT. Un format ideato per creare una nuova modalità di incontro e condivisone settoriale che ogni anno coinvolge oltre ottanta studi di architettura. Tra le città selezionata anche Ancona, in particolare lo studio Paoletti.

Un viaggio attraverso il meglio della progettazione made in Italy che ha toccato ben 8 città italiane, con tappe di una settimana, all'insegna del dialogo, del design e dell'innovazione. Diverse le aziende coinvolte da Essequattro, Dornbracht, Gaggenau, Kaldewei, Mastro Raphaël, Moroso, MyCore, Stone Italiana e Tubes. Prestigiosi inoltre i partners coinvolti: Elle Decor, Lorenz e Nastro Azzurro.

Si conclude così ad Ancona l'ultima tappa dell'Architects party, presso uno dei più rinomati studi di architettura anconetana della Dott.ssa Cristiana Paoletti. Un'occasione unica per incontrare, in maniera informale, il fascinoso mondo del design. I complimenti vanno, dunque, all'agenzia www.towant.it che ha creato e gestito questo nuovo sistema di eventi.

Un format che va oltre 'ArchitectsParty Italia', e sempre nel 2012, si terrà anche 'ArchitectsParty Europe' e 'Usa', e gli aperitivi negli studi di architettura continuano tra Parigi, Londra, Barcellona, NewYork e Miami. Stesso format e stessa modalità di ArchitectsParty italiano.


di Giacomo Pinto
redazione@viveremarche.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2012 alle 15:02 sul giornale del 16 luglio 2012 - 1320 letture

In questo articolo si parla di attualità, giacomo pinto, ancona, architettura, Bioarchitettura, 2012, architect party

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BDL





logoEV
logoEV
logoEV