contatore accessi free

Collemarino: si tuffa dalla scogliera e non riemerge, muore un 23enne

guardia costiera 1' di lettura Ancona 15/07/2012 - Si era tuffato dalla scogliera in compagnia di amici a Collemarino, ma lui, un giovane 23enne, non é più riemerso. La Guardia Costiera trova il corpo senza vita dopo una lunga ricerca in mare.

Lo hanno cercato a lungo 3 unità navali della Guardia Costiera di Ancona coadiuvati dal Nucleo Sommozzatori provenienti da San Benedetto del Tronto. Nonché 2 pattuglie, via terra, di militari della Capiitaneria di porto dorica.

Le ricerce sono iniziate verso le 15.30 proprio davanti al litorale di Collemarino di Ancona, dove il giovane era stato visto l'ultima volta dopo il tuffo, questo dopo la segnalazione del 118.

E solo più tardi, il corpo del 23enne di nazionalità straniera, che si era tuffato dalla scogliera flangiflutti, veniva trovato, dopo un lungo pomeriggio di operazioni, verso le 19, esamine non lontano da dove si era tuffato, sempre nella zona di Collemarino.






Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2012 alle 23:40 sul giornale del 16 luglio 2012 - 2077 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, guardia costiera, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/BEx





logoEV
logoEV