contatore accessi free

Gnocchini (Udc): 'Fare chiarezza sui debiti del Teatro Stabile'

Marco Gnocchini, Udc 1' di lettura Ancona 17/07/2012 - I vertici del partito dell'Unione di centro stanno valutando in questi giorni l'evoluzione della situazione del Comune di Ancona.

Al di là delle comprensibili difficoltà dovute alla condizione finanziaria dell'Ente e ai provvedimenti governativi che incidono negativamente sulla situazione generale, nel rispetto degli accordi politici stretti con gli alleati, l'Udc ritiene che per garantire un livello accettabile di buon governo questa maggioranza debba assumere due decisioni fondamentali.

In primo luogo non si può aumentare l'Imu sulla prima casa. In secondo luogo è assolutamente necessario fare chiarezza sui debiti del Teatro Stabile, anche perché non riteniamo equo che i cittadini debbano pagare a causa della sua discutibile gestione.

Il nostro gruppo consiliare ha presentato una proposta di delibera e un ordine del giorno da allegare al bilancio che chiedono di rendere effettive queste determinazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2012 alle 17:16 sul giornale del 18 luglio 2012 - 672 letture

In questo articolo si parla di udc, politica, ancona, Marco Gnocchini, Consigliere Comunale, gnocchini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BJJ





logoEV
logoEV