contatore accessi free

Quartiere Archi: in menette 'pusher' 30enne, con sé diverse dosi di eroina

droga 1' di lettura Ancona 17/07/2012 - Aveva con sé diverse dosi di eroina il pusher 30enne arrestato nella zona degli Archi ad Ancona. In manette l'ennesimo spacciatore grazie ai Carabinieri.

A mettere a segno il colpo i Carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima, diretti dal Tenente Demartis. Si tratta di un 30enne tunisino già noto alle Forze dell'Ordine.

L'uomo, irregolare e senza fissa dimora sul territorio nazionale, é stato arrestato al termine di una operazione antidroga. Dopo una fase di osservazioni si é passati alla perquisizione personale nei pressi della zona Archi di Ancona. Ed é proprio grazie a questa attività che l'uomo é stato trovato in possesso di diverse dosi di eroina, poi sequestrate. Con lui il giovane aveva con sé anche denaro contante, con molta probabilità i proventi illeciti dello spaccio.

Pertato il pusher tunisino, una volta condotto in caserma, é stato trattenuto in arresto in attesa di essere tradotto presso il Tribunale di Ancona per il rito direttissimo. L'accusa per lui é detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.






Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2012 alle 11:15 sul giornale del 18 luglio 2012 - 798 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, ancona, spaccio, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BH8





logoEV
logoEV