Luca Barbarossa insegna agli imprenditori come essere 'manager di se stessi'

luca barbarossa 18/07/2012 - Luca Barbarossa dal palcoscenico dell’Ariston all’auditorium della Confartigianato per insegnare a più di 70 manager come essere “imprenditori di se stessi”, come comunicare.

Il cantautore e conduttore radiotelevisivo sarà la “special guest” della quinta lezione della Scuola per Imprenditori di Confartigianato “Manager di talento, imprenditore di se stesso” che si terrà venerdì 20 luglio ore 19.00 presso il centro direzionale in via Fioretti 2/a alla Baraccola di Ancona.

La motivazione, l’impegno, la capacità comunicativa sono le “chiavi” che aprono la porta del successo in qualsiasi settore. Luca Barbarossa ha scelto il mondo dello spettacolo. Il suo cammino artistico comincia in tenera età quando riceve dal padre la prima chitarra.

Il trionfo di Sanremo lo consacra cantautore di grande talento ma Luca non si ferma e reinventa continuamente la sua professionalità, cimentandosi nel teatro assieme a Neri Marcorè, in TV con Max Giusti, e in radio in qualità di conduttore di Radio2 Social Club.

Una carriera declinata in diversi ruoli e aspetti e mantenuta sempre al “top” grazie alla abilità di Barbarossa che ha dimostrato in ogni aspetto di essere il vero “manager di se stesso”, in grado di ottenere, gestire, consolidare il successo acquisito.

Una esperienza vincente che il cantautore romano condividerà con gli imprenditori di Confartigianato conversando sui temi della motivazione, della comunicazione, del personal branding. Obiettivo della Scuola per Imprenditori di Confartigianato è infatti offrire ai corsisti, più di 70 manager provenienti da tutta la Provincia di Ancona, competenze utili a potenziare il proprio business.

Il ciclo didattico proposto dalla Scuola è altamente innovativo e prevede, oltre alle lezioni frontali, quest’anno dedicate alle tematiche di marketing e comunicazione, anche incontri speciali, come quello di venerdì che accoglierà Luca Barbarossa. Tutte queste iniziative intendono convogliare forze e strumenti nelle imprese per guidarle in un rinnovamento progressivo funzionale a un riposizionamento competitivo nell’attuale contesto produttivo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2012 alle 16:52 sul giornale del 19 luglio 2012 - 427 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, confartigianato, ancona, luca barbarossa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/BMp





logoEV