contatore accessi free

Spacca a commissione Bilancio della Camera: 'Mantere i fondi per il porto di Ancona'

gian mario spacca 1' di lettura Ancona 18/07/2012 - Il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca è intervenuto oggi su diversi membri della Commissione Bilancio della Camera - che stasera si pronuncerà nel merito del piano degli investimenti relativi alla portualità italiana - perché i fondi destinati al porto di Ancona siano mantenuti a questa infrastruttura e non dirottati altrove.

Spacca ha chiesto che sia concessa una proroga per la stesura dei progetti esecutivi che in alcuni casi sono stati ritardati da norme e procedure del governo. In alternativa, almeno che queste risorse non siano specificatamente destinate ad altri porti, ma vadano nel fondo generale a sostegno degli investimenti per la portualità, in modo da poter essere utilizzati non appena i progetti esecutivi in fase di ultimazione saranno completati da parte dell’Autorità portuale.

Un provvedimento di distrazione di queste risorse finanziarie sarebbe incomprensibile e inaccettabile perché penalizzerebbe in maniera molto forte il porto di Ancona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2012 alle 17:38 sul giornale del 19 luglio 2012 - 600 letture

In questo articolo si parla di porto, attualità, regione marche, ancona, gian mario spacca, fondi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BMD





logoEV
logoEV