contatore accessi free

'Racconti nella Rete': premiato il cortometraggio dell'anconetano Roberto Ricci

cortometraggio 1' di lettura Ancona 19/07/2012 - Si è concluso il lavoro della giuria della terza edizione del premio Racconti per Corti, sezione dedicata ai soggetti per cortometraggi del premio letterario Racconti nella Rete 2012.

Il soggetto vincitore è “Il cappotto” di Roberto Ricci (Ancona). Da sempre appassionato di letteratura e cinema thriller – horror, Roberto ha proposto una storia ben congegnata e ricca di pathos che si differenzia dai due cortometraggi realizzati negli anni scorsi da Giuseppe Sanalitro e Alessandro Russo.

Nella vita di tutti i giorni Roberto fa il parrucchiere e ci piace pensare che le sue storie prendono spunto dai fatti di cronaca dibattuti nel salone tra una acconciatura e l’altra.

Le riprese de “Il cappotto” si svolgeranno a Lucca nel mese di settembre con la regia di Giuseppe Ferlito ed il contributo degli attori della scuola di cinema Immagina. La proiezione in anteprima assoluta avverrà sabato 13 ottobre alle 18 presso la sala Tobino del Palazzo Ducale di Lucca nell’ambito del festival letterario LuccAutori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2012 alle 18:39 sul giornale del 20 luglio 2012 - 655 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, cortometraggio, racconti nella rete, roberto ricci, il cappotto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BQp





logoEV
logoEV
logoEV