contatore accessi free

Smantellato il Dehors di Bontà delle Marche, via la pedana

tredici cannelle ad Ancona 1' di lettura Ancona 24/07/2012 - E' cominciato lunedì nel primissimo pomeriggio lo smantellamento del Dehors di Bontà delle Marche nei pressi delle 13 cannelle, di proprietà di Gabriele Capanelli, con tanto di operai al lavoro.

Il gazebo di Bontà delle Marche, non ci sarà più, così avrebbe deciso il Consiglio di Stato a cui avevano fatto appello sia la Sovrintendenza che il Comune. E' così sarà ridotto quel dehors che, se da una parte toglierà l'apprezzamento dei clienti al locale, donerà a chi li ha tanto detestati una visuale più ampia.

Gabriele Capannelli ha puntato ad uno snellimento del dehors: via pedana e alcuni tavoli lato 13 Cannelle. Si adegua così il titolare della nota gastronomia. Su Corso Mazzini al momento pare vincere l'ordinanza di sgombero del Comune dettata dal Sovrintendente, Giorgio Cozzolino.

Il tar, nei mesi scorsi aveva concesso una sospensiva a riguardo, quella famosa "piccola vittoria" dei commercianti di via Mazzini, ma ora il Consiglio di Stato l'ha revocata.






Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2012 alle 18:21 sul giornale del 25 luglio 2012 - 1366 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, acqua pubblica, laura rotoloni, tredici cannelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/B2G





logoEV
logoEV