contatore accessi free

Via Redipuglia, nuova organizzazione della sosta

sosta a pagamento 1' di lettura Ancona 26/07/2012 - Via Redipuglia è stata recentemente oggetto di una serie di interventi da parte di Multiservizi la quale, terminate le opere, ha proceduto all’asfaltatura della strada. Ora si procederà alla nuova segnaletica orizzontale e alla predisposizione delle righe blu per le soste a pagamento. L’intervento conclusivo si svolgerà nei giorni 30 e 31 luglio.

L’obiettivo è anche quello di procedere alla. razionalizzazione della sosta, rendendola sicura e agevolando la circolazione dei veicoli. Altro scopo è quello di facilitare il transito dei pedoni e procedere alla creazione di stalli anche per la sosta di ciclomotori. Inoltre è stato creato un apposito passaggio pedonale per accedere alla scaletta che porta al giardino pubblico situato nella zona.

“Seppure si potrebbe produrre la perdita di qualche stallo per le auto – spiega l’assessore al Traffico Roberto Signorini – questo intervento consentirà una maggiore sicurezza per i pedoni, una migliore regolazione della sosta e faciliterà la circolazione in quell’area di solito molto trafficata, e in certe occasioni, caotica”.

Il restyling dell’area di sosta e opere collegate avverrà in due fasi: la prima nel tratto di via Redipuglia che va dall’incrocio con via Isonzo a via Oslavia; la seconda dall’incrocio con via Oslavia fino all’incrocio tra via Redipuglia e via Veneto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2012 alle 12:44 sul giornale del 27 luglio 2012 - 823 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/B6A





logoEV
logoEV
logoEV