contatore accessi free

Festival Adriatico Mediterraneo: ass. Nobili 'Un grande piacere salutare l'evento'

andrea nobili 1' di lettura Ancona 27/07/2012 - Festival Adriatico Mediterraneo, Andrea Nobili,Assessore alla Cultura del Comune di Ancona,: "Grande piacere salutare l’apertura del Festival Adriatico Mediterraneo. Un imprescindibile appuntamento con la nostra storia."

Mi fa sempre un grande piacere salutare l’apertura del Festival Adriatico Mediterraneo. Lo considero un imprescindibile appuntamento con la nostra storia, un viaggio - che sia attraverso un canto ebraico o una melodia spagnola - nelle nostre comuni radici musicali.

E’ una collettiva riaffermazione di un’appartenenza. Ma al di là dell’indubbio valore della proposta del Festival, anche quest’anno assai ricca e stimolante, vorrei soffermarmi oggi sul legame che la cultura riafferma con il territorio. Meglio, che riafferma con la sua definizione urbanistica.

La cultura può assecondare la vocazione storica di un tessuto urbano, dando vita a luoghi e contenitori. E’ quello che accade con questo Festival, capace di far prendere forma e funzioni al fronte mare. Adriatico Mediterraneo, che da Marina Dorica all’Arco Clementino diventeranno un luogo di scambio e contaminazione culturale tra popoli, farà vivere il fronte mare del capoluogo ancora prima delle tavole di progetto degli architetti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2012 alle 13:54 sul giornale del 28 luglio 2012 - 755 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, andrea nobili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/B0p





logoEV
logoEV