contatore accessi free

'Fuochi' di Marguerite Yourcenar chiude la stagione estiva all’Anfiteatro Romano

2' di lettura Ancona 27/07/2012 - Si avvia alla conclusione la stagione estiva all’Anfiteatro Romano di Ancona realizzata dal Comune di Ancona in collaborazione con Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche, Regione Marche, Provincia di Ancona, AMAT, Teatro Stabile delle Marche e Fondazione Cariverona.

L’ultimo appuntamento in cartellone - che partecipa al progetto regionale del TAU Teatri Antichi Uniti, rassegna che per il quattordicesimo anno consecutivo si svolge nei mesi di giugno, luglio ed agosto nei luoghi di interesse archeologico, anfiteatri, siti e spazi di straordinaria suggestione – è lunedì 30 luglio con protagoniste le voci di Laura De Carlo, Giovanna Grilli, Claudio Cinnitti e Francesco Boemi che danno corpo, in una lettura scenica – con musiche di Massimo De Carlo - curata da Adriana Stecconi, alle suggestioni di Fuochi opera della maturità di Marguerite Yourcenar.

Fuochi è una raccolta di prose liriche sulla passione amorosa. I soggetti di ispirazione classica (da Omero, Sofocle) vengono riletti fuori dalla storia, elevati ad archetipi eterni da una scrittura espressionista.

“Fuochi non è propriamente un libro di giovinezza – si legge nella prefazione di Marguerite Yourcenar - è stato scritto nel 1935; avevo trentadue anni. L’opera, pubblicata nel 1936, è riapparsa nel 1957 quasi senza ritocchi. […] Nato da una crisi passionale, Fuochi si presenta come una serie di prose liriche collegate fra di loro sulla base di una certa nozione dell’amore. […] Attraverso la foga o la disinvoltura di questo genere di confessioni quasi pubbliche, certi passi di Fuochi mi sembrano oggi racchiudere verità intraviste molto presto, ma che poi tutta la vita non sarebbe stata di troppo per tentare di ritrovare e di autenticare. Questo ballo in maschera è stato una delle tappe di una presa di coscienza.”

L’ingresso è gratuito. Inizio ore 19. Informazioni presso AMAT (tel. 071 2072439).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2012 alle 14:02 sul giornale del 28 luglio 2012 - 1379 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, fuochi, amat marche, anfiteatro romano ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/B0r





logoEV
logoEV