contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Sirolo: tentato furto all'affittacamere 'Sottovoce', in manette due 'giovani pluripregiudicate'

1' di lettura
1097

Auto carabinieri generica
Catturate a Sirolo due nomadi, si erano rese responsabili di un tentativo di furto ai danni dell'affittacamere 'Sottovoce'.

E' grazie ai militari della Stazione di Numana che, a conclusione delle indagini dirette dal Comandante Antonio Sardella, che si individuavano le due responsabili di tentativo di furto perpetrato da due donne nomadi il 23 luglio scorso ai danni dell'affittacamere “Sottovoce” che si trova in via Del Gelso. Inconfutabili prove a loro carico. In Si tratta di due giovanissime pluripregiudicate, entrambe senza fissa dimora: STOJANOVIC Donka, classe 1993 e MILENKOVIC Ramona, classe 1985.

Le due donne erano già state accusate, il 23 luglio scorso, dai Carabinieri di Castelfidardo per tentatto furto in abitazione aggravato. Per tanto le due venivano deferite in stato di irreperibilità alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona perché responsabili del reato di tentato furto aggravato in concorso.



Auto carabinieri generica

Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2012 alle 16:55 sul giornale del 31 luglio 2012 - 1097 letture