contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Calcio: presentazione Ufficiale dell'A.s.d. Camerano Calcio e Vigor Camerano

6' di lettura
3568

calcio generico
Più forte che mai l’A.s.d. Camerano Calcio si prepara ad affrontare la nuova stagione calcistica e, il 3 settembre, all’interno del Palasport di Camerano, si è svolta la presentazione ufficiale delle squadre che compongono la Società, insieme al Vigor Camerano.

Una serata diretta dall’ormai abituale e bravissimo speaker Guido Gobbi che ha presentato tutte le formazioni e introdotto gli interventi dei vari membri dello staff e delle Autorità presenti. Sempre più improntata a spingere sui giovani, la Società, infatti, presenta un gran numero di squadre formate da giovanissimi giocatori che hanno avuto l’opportunità di essere presentati al pubblico come professionisti.

Prima dell’inizio della serata abbiamo avuto la possibilità di intervistare il Mister della Prima squadra del Camerano Calcio, Luca Montenovo, il quale si è dichiarato molto soddisfatto della sua formazione e del fatto che la Società lo ha assecondato in tutte le sue richieste. In particolare si è detto molto felice di avere, nella rosa dei suoi giocatori, due nuove leve: Gian Marco Malavenda e Luca Polzonetti. Il Mr si è soffermato poi sul fattore continuità, ovvero sul fatto che 17 giocatori su 22 hanno fatto il loro percorso agonistico all’interno dell’A.s.d Camerano Calcio, sono cresciuti, in un ambiente familiare, sereno e stanno dando prove di vera professionalità, tanto è vero che la squadra è uscita vincente dalle prime partite di Coppa che si sono svolte lo scorso fine settimana.

”La squadra – ha spiegato il Mr- è forte ed i ragazzi hanno tutti una grande voglia di vincere ed una vera passione per questo sport. Questa sera è con vero orgoglio che presenterò ai tifosi del Camerano e a tutti i presenti i ragazzi che compongono la prima squadra. Sarà sicuramente una bella stagione. I ragazzi hanno iniziato gli allenamenti già dai primi di agosto e stanno dando il meglio di sé” La serata è iniziata con il saluto alle autorità ed una breve introduzione sulle due società A.s.d. Camerano Calcio e Vigor Camerano, soffermandosi, in particolar modo, sull’importanza di puntare sulle nuove leve che sono il fulcro della scuola calcio e sono destinati a coronare il sogno di giocare nella prima squadra.

Subito dopo, Gobbi ha presentato il Presidente della Vigor Camerano Angelo Paci, in rappresentanza delle Società Sportive Camerano Calcio e Vigor Camerano, accompagnato dal Vice Presidente Giuseppe Giacomelli. Paci ha salutato i presenti augurando a tutti una stagione piena di successo e manifestando il proprio entusiasmo per il lavoro che si svolto ed i progetti futuri. Gobbi ha poi di nuovo ripreso le redini della conduzione presentando le Autorità locali e lasciando la parola al Sindaco di Camerano, Pergiacomi che ha salutato i presenti e ribadito il suo apprezzamento al lavoro svolto dalle due società.

Poi sono stati invitati ad intervenire e presentati al pubblico il nuovo Responsabile del Settore Tecnico Giovanile Giuseppe Vitaioli e il nuovo Responsabile della Scuola Calcio Qualificata Nando Campobassi. Nel suo intervento, Giuseppe Vitaioli ha presentato il programma del Settore giovanile, le aspettative e gli obiettivi che spera di raggiungere. In particolar modo, Vitaioli ha ribadito l’importanza di dare ai giovani l’opportunità di esprimere la propria passione per il calcio, in un ambiente sano e dai valori puri, nel rispetto delle regole agonistiche, ma anche come punto di incontro all’insegna dell’aggregazione e della socialità.

Anche Nando Campobassi, dopo aver presentato il programma della scuola calcio qualificata ha sottolineato l’importanza di puntare sui giovani. La parola è poi tornata a Gobbi che ha cominciato a presentare lo staff tecnico: In primis, sono scesi in campo il mister della 1^Squadra, Luca Montenovo ed il suo collaboratore Simone Brinoni, seguito subito dopo dal mister Juniores Paolo Leone e e dal collaboratore Paolo Masetti, il mister Allievi Simone Brinoni con il collaboratore Generoso Pelosi, il mister Giovanissimi Cristian Ceccaci e il collaboratore Marco Mazzola, il mister Esordienti 2000 Niemeijer Davide ed il collaboratore Marco Mazzola.

Ancora il mister Esordienti 2001 Antonio Malavenda ed il collaboratore Marco Angeletti, il mister dei Pulcini 2002 Antonio Malavenda ed il collaboratore Michele Principi, il mister dei Pulcini 2003 Marco Principi ed il collaboratore Aron Speranza, il mister dei Pulcini 2004 Guido Gobbi, il mister dei Piccoli Amici 2005 Mauro Musciano, il mister Piccoli Amici 2006-07 Paolo Leone ed il collaboratore Emanuel Cecchini, i preparatori dei portieri Stefano Manfredi e Claudio Orciani, i preparatori atletici dell’attività motoria Andrea Cecchini e Fabrizio Antinori.

Subito dopo sono stati presentati anche i tecnici della Vigor 3^categoria: Marco Principi e Cristian Moresi, Vigor calcio a 5 Massimo Battistoni e Cristian Carloni. Poi, finalmente è stata la volta della presentazione ufficiale delle varie formazioni : a scendere in campo per prima è stata la 3^categ. e calcio a 5 della Vigor con i Pulcini 2003 e 2002, a seguire la Juniores, gli Allievi,Giovanissimi, Esordienti e per finire la 1^ Squadra, con i Pulcini 2004 e i Piccoli amici.

Gobbi ha poi preso un momento per ricordare l’ex Presidente Mauro Mancini, scomparso un anno fa e per ribadire l’importanza del suo progetto sui giovani. Inoltre ha rivolto anche un omaggio alla memoria di Joao Carlos Alves, ex giocatore del Camerano scomparso tragicamente in un incidente stradale due mesi fa a soli 18 anni. Dopo questo momento toccante lo speaker si è soffermato sull’affiliazione al Cesena Cacio che rappresenta un’importante vetrina per i giovani, presentando l’ospite, il Sig. Lorenzo Colombo, Responsabile degli osservatori del Cesena.

La serata è proseguita con la presentazione della dott.ssa psicologa Anna Rosa Simo, figura importantissima della Società che da sempre si pone come punto di riferimento per ragazzi e genitori, oltre che per lo staff tecnico. La Simo, nel suo intervento, si è soffermata sull’importanza di mantenere un clima sereno e giocoso e di spingere i ragazzi verso il gioco di squadra ed il rispetto delle regole, invitando anche i genitori a collaborare affinché si mantenga una sana competizione.

A concludere la presentazione è stato l’intervento di due istruttori dello staff tecnico, i quali hanno affrontato il tema del messaggio da trasmettere ai genitori e ai ragazzi, sottolineando l’importanza di collaborare tutti insieme affinchè il gioco del calcio rimanga puro e che i ragazzi possano diventare dei professionisti seri, mantenendo alti i valori dello sport all’insegna del gioco di squadra e della solidarietà e cooperazione. Dunque, un’altra grandissima stagione ed una pioggia di eventi aspettano gli appassionati di calcio marchigiano, che, soprattutto a Camerano, avranno l’opportunità di vedere grandi e piccoli in prima linea nel gioco più amato del mondo.



calcio generico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2012 alle 16:17 sul giornale del 05 settembre 2012 - 3568 letture