contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Carico e scarico in centro: Corso Mazzini aperto ai mezzi elettrici

1' di lettura
803

auto elettrica stazione di ricarica
Il 4 settembre si è svolta la seduta di giunta. Su proposta dell’assessore al Traffico Roberto Signorini, l’Esecutivo ha esaminato la questione carico e scarico nel centro storico.

Partendo dalla recente ordinanza, vengono mantenute inalterate le condizioni negli altri tratti di corso Garibaldi; si è invece deciso di consentire l’attività di carico e scarico anche nell’area compresa tra via Marsala e via Leopardi, fino ad oggi interdetta ai fornitori.

Questi potranno ora sostare dalle ore 7,30 alle ore 10,30, con indubbi vantaggi per gli esercenti. E’ stato inoltre deciso di consentire ai mezzi che riforniscono gli esercizi di percorrere corso Mazzini- fino ad oggi precluso ad ogni operazione- nella parte a scendere da piazza Roma fino a via Gramsci.

La condizione per il transito dei mezzi è che siano esclusivamente di natura elettrica. Si tratta di un piccolo ma significativo sforzo per limitare i fattori inquinanti nel cuore antico della città. Ora gli uffici predisporranno la nuova ordinanza che verrà resa nota non appena emanata.



auto elettrica stazione di ricarica

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2012 alle 15:38 sul giornale del 05 settembre 2012 - 803 letture