contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

La notte dorica della Polizia: tra coltelli e botte dell'ex fidanzato ad una 18enne

2' di lettura
2081

Violenza sulle donne
Un arresto e tre denunce. Ecco il bilancio del sabato notte per le Volanti di Ancona: tra coltelli proibiti e botte dell'ex fidanzato ad una 18enne senigalliese. Giovanissima tumefatta in varie parti del corpo.

Erano circa le 2.50 di notte, quando gli Agenti di zona a Piano San Lazzaro denunciavano un rumeno di 23 anni trovato con addosso un'arma bianca di genere proibito. L'uomo, completamente ubriaco, si aggirava con fare sospetto in piazza Rosselli. E' così che sottoposto a perquisizione personale si rinveniva un coltello con lama 12 cm, poi sequestrato.

Poco dopo, verso le 3.15, gli Agenti di un'altra Volante, impegnati nel controllo del litorale di Palombina, che anche un giovane venezuelano di 18 anni, che si trovava nei pressi di uno stabilimento balneare, veniva trovato con coltello sempre di genere proibito con lama lunga 10 cm. Accompagnato in Questura il giovane è stato denunciato in stato di libertà.

Ma la notte per la Polizia non era ancora finita: alle 5.30 i Poliziotti intervenivano su segnalazione nella stessa zona per una ragazza ferita. A farne le spese una senigalliese di 18 anni picchiata dal suo ex fidanzato che nell'occasione si era impossessato, ricorrendo alla violenza, del cellulare della giovane per poi scappare con un'auto.

Dopo immediate ricerche, gli Agenti lo rintracciavano nella zona circostante proprio mentre cercava di allontanarsi alla guida di un'auto nonostante fosse in preda ai fumi dell'alcool. Si tratta di un domenicano di 24 anni. Pertanto per lui nulla da fare: arrestato per rapina, lesioni personali e deferito per guida in stato di ebbrezza. La ragazza, trasportata presso il pronto soccorso dell'ospedale di Torrette, se l'é cavata con tumefazioni in varie parti del corpo guaribili in circa 10 giorni.



Violenza sulle donne

Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2012 alle 15:10 sul giornale del 10 settembre 2012 - 2081 letture