contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

CSV: riunione per le attività del 2013, martedì si discute di welfare locale e volontariato

2' di lettura
663

centro servizi volontariato
Martedì 11 settembre, alle 18, presso la sede del Centro servizi per il volontariato – Marche di Ancona, in via della Montagnola 69/a, si svolgerà una riunione di programmazione di attività del Csv per l’anno 2013 con le associazioni di volontariato del territorio. Saranno messi soprattutto a fuoco i bisogni del welfare territoriale nel contesto della crisi socio-economica che ancora persiste.

L’11 settembre, alle 18, presso la sede del Centro servizi per il volontariato – Marche di Ancona, in via della Montagnola 69/a, si svolgerà una riunione di programmazione di attività del Csv, per l’anno 2013, con le associazioni di volontariato del territorio. Il Centro Servizi per il Volontariato, infatti, entro il prossimo 31 ottobre sarà chiamato a presentare al Comitato di Gestione il programma di attività ed il relativo bilancio preventivo per il 2013, al fine di ottenere l’assegnazione dei necessari fondi per realizzarlo.

“In tale contesto – sottolinea Enrico Marcolini, presidente regionale del Csv – Marche - riteniamo fondamentale ed essenziale che il percorso che ci porterà ad elaborare la proposta di programma di attività per il prossimo anno sia caratterizzato da una condivisione quanto più ampia possibile con i soggetti destinatari della nostra azione, requisito indispensabile per pianificare servizi ed iniziative rispondenti ai bisogni del volontariato. Siamo infatti convinti che solo partendo dai bisogni che le associazioni esprimono e non certo calando dall’esterno progetti o programmi di attività, possiamo promuovere e qualificare efficacemente il volontariato”.

Questi percorso “assume – per il presidente - particolare importanza nell’attuale momento storico caratterizzato da un lato da una scarsità di risorse finanziarie per la soddisfazione dei bisogni del welfare territoriale (ed anche per il sostegno del volontariato) e dall’altro da una sensibile crescita di tali bisogni, causata dalla crisi socio- economica che ancora persiste, e che chiama il volontariato ad una maggiore responsabilità ed impegno, con il rischio però di veder snaturata la propria missione”. Gli incontri, che si terranno in tutte le province marchigiane, saranno condotti con la modalità del focus group da personale specializzato e saranno finalizzati ad individuare ed approfondire i bisogni del volontariato e le possibili strategie per soddisfarli. Anche quest’anno, a partire dal 7 settembre, sarà a disposizione delle associazioni una scheda- questionario, da compilare direttamente on-line sul sito internet www.csv.marche.it, entro e non oltre il 23 settembre, per esprimere osservazioni e proposte in merito alla programmazione delle attività del Csv per il 2013.



centro servizi volontariato

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2012 alle 19:55 sul giornale del 11 settembre 2012 - 663 letture