contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Spaccio al Piano: 'pizzicato' dai Carabinieri con la droga in manette tunisino

1' di lettura
574

Arresto
Nuovo episodio di spaccio al Piano di Ancona. Tunisino 'pizzicato' dai Carabinieri di Ancona con la droga. Per lui nulla da fare, scattano le manette.

E' stato 'pizzicato' dall'aliquota radiomobile con addosso la droga pronta per lo spaccio. Si tratta di un 32enne tunisino gà noto alle Forze dell'Ordine per precedenti simili.

L'uomo é stato sopreso, nei pressi del Piano, con una piccola quantità di eroina, circa un grammo, ma con se aveva anche un bilancino di precisione, tipica attrezzatura per dosare, confezionare e poi infine spacciare lo stupefacente. Ma per lui nulla da fare, dopo essere stato deferito all'Autorità Giudiziaria locale, scattano le manette.



Arresto

Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2012 alle 17:49 sul giornale del 13 settembre 2012 - 574 letture